Voli

Emirates aumenta i voli verso gli USA

Francesco Alberico
6 ottobre 2015

uae-71123

Emirates, compagnia di bandiera dell’Emirato Arabo di Dubai, con base a Dubai, vincitrice negli 2015 di ben 7 premi Apex Passenger Choise Awards tra i quali “best food and beverege” e “Best Inflight Connectivity & Communications”, da questo Ottobre lancerà il secondo volo giornaliero Dubai – Boston “no stop”. Il servizio sarà operato con il Boeing 777.

Hubert Frach, Emirates Divisional Senior Vice President, Commercial Operations West, ha dichiarato che tale strategia è stata scelta con lo scopo di fornire ai passeggeri Emirates un ventaglio più ampio nella scelta delle destinazioni. Il nuovo volo formerà infatti una rete di connessioni per i passeggeri che viaggiano anche da Dhaka, Calcutta e dall’Africa: facendo scalo a Dubai potranno poi facilmente proseguire per gli Stati Uniti. Inoltre, grazie ad un accordo di codeshere con JetBlue, i passeggieri, potranno godere una fitta rete di connessione con molte città americane, che potranno raggiungere comodamente grazie al biglietto combinato.


Potrebbe interessarti anche