Men

Emporio Armani Swiss Made, ma che bella sorpresa

Davide Passoni
12 aprile 2016

Copertina

Ebbene sì, lo ammettiamo. Questa volta Emporio Armani Swiss Made è riuscita a stupirci. Quando, al recente salone di Baselworld 2016, abbiamo visto gli orologi della collezione primavera/estate 2016 del brand non abbiamo non potuto notare l’evidente salto di qualità rispetto ai segnatempo precedenti.
Specialmente sui pezzi maschili, lo sforzo di Emporio Armani Swiss Made di vestire finalmente con eleganza un movimento automatico di qualità è stato premiato da un risultato tecnico ed estetico di valore.

Classi-Gents-44-mm-Power-Reserve

La vera sorpresa è il debutto in collezione del nuovo movimento automatico STP con riserva di carica, abbinato alla cassa Classic Gents da 44 mm. Una misura importante, ma alleggerita con stile dai dettagli zigrinati della lunetta, dai contatori chiari e ben distanziati, e dal quadrante arioso.

Classic-Gents-44-mm

Il nuovo Classic Gents, invece, propone l’accostamento del quadrante sunray blu a un bracciale in acciaio con lavorazione multi-link. Anche qui un movimento automatico muove le tre sfere e il datario donano, favorendo un tocco moderno all’orologio.

Fluid-Deco

Sacrificato, purtroppo, sul piano del movimento (monta un Ronda 1032 al quarzo), il Fluid Deco di Emporio Armani Swiss Made per lei, ma recupera terreno dal punto di vista estetico e della leggerezza delle forme, con l’abbinamento tra la classica sfumatura oro rosa della cassa e la tonalità del bianco del quadrante e del cinturino in pelle. La lunetta con 60 diamanti ricorda a tutti che l’eleganza è questione di dettagli che si bilanciano nell’insieme.
Più o meno la filosofia che anima questa collezione Emporio Armani Swiss Made, per una primavera-estate sorprendente ed elegante.


Potrebbe interessarti anche