Advertisement
News

Ermanno Scervino sbarca in Ucraina

staff
26 luglio 2011


Ermanno Scervino è approdato, in questi giorni, in Ucrania con l’apertura della prima boutique a Kiev che porta a trentasette i monomarca del brand nel Mondo.
“E’ una tappa importante quella di Kiev, che rafforza il nostro interesse verso i mercati dell’Est”, ha dichiarato Ermanno Scervino.
“Guardo con attenzione alle nuove generazioni che amano la nostra moda, proiettati ad avvicinarsi alla vita occidentale. E’ una grande opportunità di sviluppo che dobbiamo cogliere”.
Il nuovo punto vendita si affaccia su una piazza centrale attraverso otto grandi vetrine che, lungo un perimetro semicircolare, espongono i capi must delle collezioni donna e uomo.
Oltre 200 metri quadrati suddivisi su due piani dove elementi moderni – acciaio, cemento, vetri, specchi – si alternano a materie naturali – pelle, cuoio, legno, stucchi – in un sottofondo di neutri opachi, pavimenti in cemento grigio chiaro e tappeti tortora, colorI della Maison. Mobili realizzati da artigiani fiorentini si integrano ad elementi di design, mantenendo un equilibrio tra interventi legati alla tradizione culturale del brand e soluzioni innovative contemporane, in linea con il concept progettuale del brand.
Ermanno Scervino prevede di chiudere il 2011 con un fatturato di 93 milioni di euro con un quota export del 60% di cui il 22% realizzato nell’area dell’Est Europa.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche