News

Ermanno Scervino: una nuova boutique a San Pietroburgo

Clarissa Monti
28 ottobre 2017

Ermanno Scervino punta sulla Russia, inaugurando a San Pietroburgo una nuova boutique.

Lo spazio, 120 metri quadrati affacciati con due vetrine sulla centralissima Nevskij Prospekt, si trova due passi dal Museo dell’Ermitage, in una location di assoluto prestigio sia per il turismo internazionale che per lo shoppin di lusso nella metropoli.

La Russia è per noi un mercato molto importante, caratterizzato da una clientela dal gusto raffinato, internazionale e molto ben definito, sempre ricettivo alle nostre collezioni 100% made in Italy”, racconta Toni Scervino, CEO del Gruppo.

La nuova boutique, aperta in collaborazione con lo storico partner Bosco di Ciliegi, ospita in uno spazio dal gusto raffinato e minimale, in linea con i valori e l’estetica della griffe fiorentina, le collezioni femminili di prêt-à-porter, accessori e lingerie, oltre ad una particolare selezione di abiti della capsule collection dedicata al mercato russo.


Potrebbe interessarti anche