Gossip

Esce ‘A cresta alta’, libro verità su rapporto Balotelli-Fico

staff
25 aprile 2013

E’ uscito ieri, in tutte le librerie, ‘Balotelli. A cresta alta’, libro che per la prima volta racconta la vera storia del campione Mario Balotelli, scritto da Raffaele Panizza e Gabriele Parpiglia, edito da Roberto Maggi. Il libro, diviso in cinque parti, racconta la storia di Mario Balotelli dall’infanzia difficile, ai primi esperimenti calcistici nell’U.S.O. San Bartolomeo, per arrivare alla gloria della Nazionale e ai vertici del calcio mondiale con la maglia rossonera. Mario Balotelli è un vero fenomeno, sia sul campo da calcio che a livello mediatico. Dai fogli rosa de La Gazzetta dello Sport a quelli patinati delle riviste di gossip, Mario Balotelli riesce sempre e comunque a essere protagonista. Con una serie d’innumerevoli interviste, retroscena, testimonianze, flashback e rivelazioni, ecco tutta la verità sul più chiacchierato calciatore del mondo dai tempi di Diego Armando Maradona. Il libro si chiude con una lettera scritta dal politico di colore Jean – Léonard Touadi, esponente del Pd, dedicata a Mario Balotelli innalzandolo a eroe anti razzismo.

Una parte importante del libro è dedicata a Pia Fico, la figlia nata dall’unione tra Mario Balotelli e Raffaella Fico che “Balotelli non ha voluto riconoscere perché Raffaella Fico voleva i contratti prematrimoniali”. Le motivazioni di tale scelta sono spiegate nel capitolo del libro “Matrimonio e Pre…Contratto”.

“Succede che Raffaella si trasferisce definitivamente a Manchester. Si cala perfettamente nel ruolo di mogliettina. Il fidanzato si divide tra allenamenti, partite e poi torna a casa trova la compagna che gli cucina, lo coccola, lo difende quando i media gli danno addosso ora per un espulsione e continui falli di reazione, ora per un gol sbagliato o per una rissa in allenamento con qualche compagna. Professionalmente è un periodo no per Mario Balotelli. I media non lo amano, la fortuna non gira dalla sua parte, ma dalla sua però c’è sempre l’ancora di salvataggio: Raffaella. Forse è proprio in quel momento che Mario si accorge di quanto sia importante per lui avere la Fico accanto.[…]succede che Balotelli poco prima di andare a letto, incrocia lo sguardo di Raffaella e le chiede: ‘Vuoi sposarmi’. Passano si e no due secondi dal momento in cui Balo smette di parlare a quando la Fico risponde: ‘Sì, lo voglio’. I due sono pazzi di gioia. La scelta è fatta, la promessa è scattata”[…]

“Lui è Mario Balotelli. Un ragazzo che guadagna cifre da capogiro, cifre che raggiungono anche i cinque milioni di euro l’anno. Sposarlo non è cosa semplice. Sono tante le complicazioni che entrano in gioco. In primis l’oggetto di discussione è presto detto: come si divideranno i beni?[…]Ci sono da capire alcuni punti chiave: Raffaella dovrebbe in caso di matrimonio spostare la sua residenza, stabilire una suddivisione di beni e poi c’è un elemento in più. Per la prima volta la coppia comunica alle rispettive famiglie che il matrimonio è solo un primo passo per un unione così importante, quello successivo si chiama: paternità o se volete maternità. Proprio così Mario chiede a Raffaella un figlio. Lo chiede in tutti i modi, le scrive anche via sms la sua volontà di diventare padre. E Raffaella segue il suo cuore e accetta. [à] Intanto arriva il Natale. Raffaella e Mario, si ritrovano da soli nella fredda Manchester. La sera stanno insieme e brindano lontani da tutti, lontani anche dalle loro famiglie. Il giorno dopo vanno a messa insieme in una chiesetta vicino casa del calciatore. Ma gli umori sono bassi. Mario, passa le sue giornate a litigare al telefono con la famiglia e con Raiola, Raffaella assiste muta, silenziosa. Si sfoga al telefono solo con suo fratello Francesco. La situazione precipita”.

“Scoppia la crisi. Una crisi dalla quale pare che non ci sia via di uscita. Mario è nervoso. Chiede del tempo alla sua compagna e la rispedisce con un volo di linea in Italia. Raffaella, incassa. Balotelli perde la testa. I fotografi lo marcano stretto. In quei giorni di dicembre gliene succedono di ogni. Prima lo fotografano all’interno di un night club dove si esibiscono ballerine di lap dance che con mille sterline poi porti a casa, poi lui stesso, vuoi per gioco, vuoi per errore, finisce in prima pagine perché da fuoco alla sua villa e si ritrova a vivere in hotel. Ma non è tutto. Balo perde completamente la testa. Il Daily Mail raccoglie inizia a raccogliere le testimonianze hot di ragazze e ragazze. Come abbiamo già detto la lista è lunga. Raffaella, è in Italia e per ora tace. Lei è fiduciosa, quello che prova per Mario è un qualcosa di troppo forte. “Pur di avere cinque minuti di celebrità, ci sono ragazze disposte a qualunque cosa”. Così la Fico difende Balotelli. Nonostante lui non faccia più parte della sua vita, nonostante lui l’abbia messa fuori dalla porta di casa e fuori dalla porta del suo cuore”.

Fonte: LaPresse


Potrebbe interessarti anche