Gossip

Essena O’Neill: la redenzione della fashion blogger

Isabella Grandi
11 novembre 2015

768full-essena-o'neill

Bionda, magra, bella, giovane ed australiana: tutti requisiti per poter diventare subito una star. Nell’era 2.0 i nuovi vip sono quelli sui social network, specialmente Instagram, e Essena O’Neill era uno di loro.

Con 800 mila follower era una delle fashion blogger più seguite e amate. Pose perfette, location perfette, abiti perfetti. Ma da un momento all’altro Essena ha deciso di dire basta, svelando i retroscena di una vita tutt’altro che reale: “Pancia in dentro, posa strategica, tette spinte verso l’alto. Voglio che le ragazze più giovani sappiamo che questa non è vita vera”, così la modella australiana di diciannove anni denuncia tutte le falsità che stanno dietro a delle foto da migliaia di like, postate in ore strategiche della giornata per garantirsi maggiori consensi. In una serie di scatti su Instagram, Essena commenta con delle parole decisamente forti: “Non è la vita reale. L’unico motivo per il quale siamo andati in spiaggia questa mattina è stato per scattare questi bikini, perché sono stata pagata dall’azienda e anche perché ho un bell’aspetto in base ai correnti standard sociali”.

Così la ragazza ha deciso di lasciare il mondo social tramite un video in cui appare struccata e in lacrime. Non è difficile credere che in un mondo così crudele, finto e competitivo, ciò che resta alla fine di uno scatto da mille euro siano soltanto il vuoto e la tristezza.


Potrebbe interessarti anche