Men

Estate in montagna: consigli chic al maschile

Vittorio Francesco Orso Ferrari
23 agosto 2017

Salutate la torrida afa estiva, quello che ci vuole per chiudere agosto in bellezza è un rinfrescante weekend in montagna. Da Gstaad a St. Moritz, fino alla cima europea di Courmayeur, la gara per la località montana più chic è ampia e agguerrita.

Ovunque ricada la vostra scelta, ciò che resta sicuro è che mete di questo calibro richiedono un outfit elegante e preciso: le camicie leggere si coprono con blazer e pullover per proteggersi dalla fresca aria d’alta quota; i costumi lasciano lo spazio a morbidi pantaloni raffinati; infradito e espadrillas si trasformano in scarpe stringate e sneakers sporty-chic.

Per un look ricercato ed elegante da sfoggiare sui monti, sfogliate la nostra gallery e lasciatevi ispirare dai nostri consigli mountain inspired!

  • Per le occasioni più casual sono perfetti i jeans fluidi con taglio chino di GAS.

  • È in morbida lana vergine la polo a maniche lunghe con zip firmata Louis Vuitton, con righe arancioni a contrasto e monogram in stile college ben in vista.

  • I tre colori del cappotto strutturato di Marni richiamano le sfumature della montagna.

  • Perfetta per le passeggiate in alta quota, la nuova Valentino Garavani Flycrew Sneaker è in pelle scamosciata verde smeraldo con banda bianca in pelle a contrasto e micro borchie sul retro.

  • Si adatta allo spirito della montagna lo zaino in nylon di Berluti con tasca frontale in pelle effetto invecchiato.

  • Un arcobaleno di colori brillanti rendono inconfondibile il DNA di Missoni in questo irrinunciabile capospalla.

  • Le foglie di acero ricamate sono il rimando al Canada su questo pullover in lana firmato Dsquared2.

  • Gli occhiali di Ermenegildo Zegna si contraddistinguono per i dettagli in legno naturale sulla montatura.

  • Freschi, comodi, neutri: i pantaloni in lino color sabbia firmati Hamaki-Ho.

  • Per le serate nello chalet diventa d’obbligo il blazer blu navy di Tommy Hilfiger.

  • 50 Shades of Blue per il tronchetto stringato con patchwork di tessuti a contrasto firmato Moreschi.

  • Il classico pullover a quadri in stile British vede la comparsa di una testa di volpe sul maglione girocollo di Ballantyne.

  • Semplice e raffinata la camicia in gessato blu oltremare, Gant.

  • Cuciture a contrasto rosso fuoco, fiocchi e l’intramontabile fiammifero sono il tratto distintivo in questo cappello firmato Nick Fouquet.

  • Le stringate in pelle con suola in gomma a contrasto sono firmate Baldinini.

  • La maglia a collo alto in misto cashmere di Woolrich, con pattern azteco jacquard, è ideale per ripararsi dalla pungente aria di montagna

Grafica a cura di Alessandro Brazzelli


Potrebbe interessarti anche