Advertisement
Men

Estate italiana: cartolina da Capri

Vittorio Francesco Orso Ferrari
28 luglio 2016
image1

La t-shirt stampata di Dolce & Gabbana richiama in ogni dettaglio i colori della terra caprese e della macchia mediterranea, accentuandone l’effetto visivo con un mix di ricordi orientali. I chiari e larghi shorts di Margiela, svolazzanti e leggeri, abbinati alle slip on di Valentino con suola in gomma bianca e dettagli in corda tipici delle più sportive espadrillas danno un tocco casual chic. Immancabili, per finire, gli occhiali da sole Toxit con lente scura sfumata e montatura dal gusto retrò.

Invidiata da tutto il mondo, visitata da milioni di turisti ogni anno e vissuta da altrettanti italiani in cerca della più vera “Italia Bella”, l’isola di Capri rimane la meta migliore per godersi appieno le bellezze e i sapori del Bel Paese. La più colorita isola del Golfo partenopeo, dritta davanti al Vesuvio, da sempre affascina e incanta le estati italiane.

Le stradine dal gusto mediterraneo, le centinaia di scale, le casette arroccate, le ville con giardini di ginestre, i limoni del giallo più acceso, l’azzurro mare navigato da centinaia di lance capresi e accarezzato dal maestrale: tutto a Capri è unico, tutto è Capri è bello.

Una bellezza, quella dell’isola d’oro di Totò, che non solo allieta chi la vive durante l’estate, ma anche in grado di ispirare artisti, cantanti e pittori ad omaggiarla del loro genio più estroso: indimenticabile è la “luna caprese che faje sunnà l’ammore a e nnammurate“, cantata da una giovane Nilla Pizzi. Più recentemente, Capri si è trasformata in tappa fissa di stilisti e vip da ogni capo del mondo. Tra tutti, Dolce & Gabbana che l’hanno resa celebre ringraziandola attraverso collezioni dal forte sapore mediterraneo, a lei interamente dedicate.

Per un paradiso di terra, acqua e sogni come questo – ça va sans dire – l’outfit deve essere impeccabile e in perfetto stile caprese!


Potrebbe interessarti anche