Woman

Fashion Week recap: tutti i trend primavera-estate 2018 visti alle sfilate

Martina D'Amelio
9 ottobre 2017

Come ci vestiremo nella prossima stagione calda? A rivelarlo sono i trend primavera-estate 2018 emersi sulle passerelle di New YorkLondraMilano e Parigi.

Le tendenze da seguire il prossimo anno (e, perché no, copiare sin da ora) sono davvero moltissime: ci attendono vacanze all’insegna del colore, per brillare fin dalle prime luci dell’alba; e poi stampe e linee che sembrano rubate a un guardaroba d’antan, ma al passo coi tempi. In ogni caso, la donna della primavera-estate 2018 sa essere romantica, rock, elegante e capace di giocare con il suo look in totale libertà.

Pronte a trasformarvi in leggiadre muse (Valentino) o grintose businesswomen (Prada)? A sfoggiare piume anni Venti (Alberta Ferretti) con la stessa disinvoltura di un impermeabile in PVC (Chanel)? A correre per la città su tacchi micro (Marni) con al braccio borse macro (Balenciaga)?

La regola è non avere regole. Anzi, una sola: salvate questo articolo sul vostro iPhone, in modo da averlo sempre a portata di mano come guida… in caso di shopping.

Sfogliate la gallery per scoprire tutti i trend primavera-estate 2018 da non perdere!

  • SOLID BAGS – Linee rigide caratterizzano le It Bag che verranno: spigolose ma solide proprio come dei parallelepipedi, avvistate da Hermès, Lanvin e Louis Vuitton.

  • ANIMALIER – L’animalier ritornerà nei nostri armadi giusto in tempo per la bella stagione, protagonista su abiti, trench e completi a motivo leopardato o zebrato, come visto da Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo e Versace.

  • STATEMENT SUNGLASSES – Gli occhiali da sole della primavera-estate 2018 sono maxi, eccentrici e per questo irresistibili, come quelli visti da Christian Dior, Dolce & Gabbana e Gucci.

  • DISCO BALL – Avete presente la classica palla da discoteca ricoperta di specchi, retaggio degli anni Ottanta? Per la primavera-estate 2018 si materializza sugli abiti di Christian Dior, Oscar de la Renta e Paco Rabanne.

  • FLIP FLOPS – Dite pure addio alle slippers che hanno spopolato nella primavera-estate 2017: la prossima stagione calda vedrà protagoniste comode infradito flat, come visto da Giambattista Valli, Marc Jacobs e Versus Versace.

  • FRANGE – Frange dall’animo hippie-chic sono pronte a conquistare il prossimo guardaroba estivo: l’importante è che siano extra-long, come visto da Balmain, Calvin Klein e Loewe.

  • KITTEN HEELS – Il tacco della primavera-estate 2018? Sarà micro e sottile e andrà impreziosire décolleté e slingback ladylike, come visto da Bottega Veneta, Marni e Prada.

  • LAYERING – In vista della prossima stagione sarà meglio iniziare a cimentarsi con la difficile arte delle sovrapposizioni: il layering non è mai stato così cool, come visto da Alexander Wang, Balenciaga e Maison Margiela.

  • LILAC – Il colore che non potrà assolutamente mancare nel nostro guardaroba? È senza dubbio il lilla, proposto persino in versione total look da Alberta Ferretti, Bottega Veneta e Max Mara.

  • MAXI HATS – Il cappello non può mancare nella valigia delle vacanze 2018, ma preparatevi a fare spazio, perché sarà enorme, proprio come quelli visti da Jacquemus, Giorgio Armani e Missoni.

  • PASTELS – Le tonalità pastello ritornano in tutte le più delicate nuances per la primavera-estate 2018, anche abbinate tra loro come visto da Emporio Armani, Chanel e Versace.

  • PENCIL SKIRT – Il classico del guardaroba da ufficio si fa trendy nella prossima stagione grazie a stampe e materiali originali, come visto da Balenciaga, Prada e Trussardi.

  • PIUME – Leziose in rosa oppure dark in nero, le piume sono pronte ad affascinarci posandosi su abiti dall’inconfondibile stile anni Venti, come visto da Alberta Ferretti, Saint Laurent e Nina Ricci.

  • PVC – Life in plastic is fantastic: è questo il motto per la primavera-estate 2018, che si popola di accessori in plastica trasparente da indossare anche nelle giornate di sole, come visto da Chanel, Valentino e Off-White.

  • ROSA SHOCKING – Il colore nato per stupire? Il rosa shocking alla Barbie, un vero e proprio must da indossare con disinvoltura come sulle passerelle di Off-White, Stella McCartney e Tom Ford.

  • SHOPPER XXL – Superata la frontiera delle maxi bag, per la prossima stagione calda a spopolare saranno le shopper XXL: più eleganti delle precedenti, si portano sotto braccio o a mano, come visto da Balenciaga, Fendi e Gucci.

  • TARTAN – Chi ha detto che il tartan è un motivo prettamente invernale? Gli stilisti lo rendono protagonista dell’estate 2018 su gonne, pantaloni, giacche e persino costumi, come visto da Alexander McQueen, Hermès e Versus Versace.

  • DAILY SPARKLES – Brillare? Sì, ma di giorno! Cristalli, pietre e paillettes arricchiscono persino le tute da jogging, come visto da Gucci, Marni e Valentino.

  • BALLOON – Che si tratti di mini abiti a palloncino o bluse dalle ampie maniche, nella primavera-estate 2018 non potremo fare a meno della tendenza balloon, che ritorna direttamente dagli anni Quaranta e Cinquanta, come visto da Lanvin, Saint Laurent e Valentino.

  • STOCKINGS – Non vedete l’ora che arrivi la prossima estate per (ri)scoprire le gambe? La tendenza vede collant e parigine colorate da abbinare a sandali e pumps anche nella stagione calda, come sulle passerelle di Fendi, Miu Miu e Missoni.

Grafica a cura di Luca Dondi

 


Potrebbe interessarti anche