Moto

Fatturato record per KTM

Alessandro Spada
12 febbraio 2016

fotocopertina

Anche quest’anno (il quinto consecutivo) KTM ha “demolito” il suo precedente record di vendite, confermandosi il costruttore europeo in maggior crescita.

Nel 2015 ha venduto ben 180.801 veicoli, il 14% in più del 2014, e il fatturato ha superato la soglia del miliardo di euro (1.02 miliardi per la precisione) con un incremento del 18%.

Lo scorso anno KTM ha investito circa 110 milioni di euro negli stabilimenti austriaci di Mattighofen e di Munderfing (sede della WP Suspension, di propietà KTM) per lo sviluppo e il potenziamento della produzione.

Record anche di dipendenti, 2.515, con ben 372 nuove assunzioni nel solo 2015.

foto1

Tutto questo è stato reso possibile grazie ad un’ottima programmazione aziendale e all’introduzione di nuovi modelli che coprono, ormai, tutte le fasce di prezzo e cilindrate, da 125 cc. fino a 1290.

Anche il 2016 si prospetta un anno di ulteriore crescita per la casa austriaca che, anche grazie alla presentazione ad EICMA 2015 della 1290 Super Duke GT e della rinnovata Duke 690, punta con sempre più convinzione al traguardo delle 200.000 unità vendute.

 


Potrebbe interessarti anche