FEI World Cup: vince il tedesco Daniel Deusser, in sella a Cornet D’Amour

Alice Signori
23 aprile 2014

longines1

Un weekend pasquale da non dimenticare, quello svoltosi a Lione, dove si è disputata la finale della FEI World Cup. Atleti provenienti da 20 paesi diversi si sono contesi la coppa, combattendo a colpi di secondi e dressage. Doppietta per la Germania, che si aggiudica primo e secondo posto: ha vinto Daniel Deusser, montando Cornet D’Amour, mentre il secondo posto se lo è aggiudicato il compatriota Ludger Beerbaum, con Chiara 222. Terza la Gran Bretagna: medaglia di bronzo per Scott Brash e il suo cavallo Ursula XII.

LONGINES FEI WORLD CUP JUMPING FINAL III

Venerdì si è tenuta la gara di velocità, sabato ha ospitato altri due round, mentre per il gran finale si è dovuto aspettare l’arrivo di Pasquetta. Dopo un Gran Prix a due round disputato dai 30 migliori atleti (secondo il ranking ottenuto), la FEI World Cup ha potuto proclamare il vincitore.

longines2

Sponsor dell’evento, la maison svizzera Longines che, oltre ad aver fornito il cronometro ufficiale, ha fatto dono del primo premio. Un trofeo in tema con la competizione: precisione ed eleganza sono due qualità che non possono mancare alle stelle dell’equitazione.

Alice Signori