Woman

Festival di Roma: Medaglia d’oro al pessimo gusto

Mirco Andrea Zerini
22 ottobre 2014

Dopo aver parlato ed elogiato i migliori look del Festival di Roma è giunto il momento di passare alle note dolenti, l’altra faccia della medaglia!
Già, perché dove finiscono outfit da urlo, abiti da gran soirée e accessori scintillanti inizia la “fiera del cattivo gusto” a cui spesso le celebrities non riescono proprio a sfuggire.
Colori esagerati, mise carnevalesche ed eccessive e dettagli assolutamente fuori luogo hanno popolato il Red Carpet del Festival capitolino e noi non potevamo ignorarlo! Ecco allora una carrellata di celebrities che si sono meritate la medaglia d’oro per i peggiori look!

Nicoletta Romanoff – la madrina, sceglie un abito poco consono all’evento, un abito a balze di Valentino che sprigiona un arcobaleno di colori. Un look da serata estiva non  certo da red carpet.

Ginevra Elkann – la produttrice si presenta con un abito in pizzo nero, super accollato e fasciante, un look troppo da “signora” per la sua età.
Ana Lily Amirpour – non c’è limite al peggio, la regista vince decisamente il titolo della peggiore vestita, o meglio, conciata. Per il carnevale dobbiamo ancora aspettare.

Da parte nostra  un unico consiglio: non imitate!


Potrebbe interessarti anche