A modo mio

Filetti di sardine in crosta di pane alla Belle Ile

Raffaella Mattioli
23 giugno 2014

PDSC1289

Bele Ile en Mer è uno dei posti più affascinante che abbia mai visto, un’isola bellissima, selvaggia e molto glamour di fronte alla costa della Bretagna.
Il regno dei veri lupi di mare, degli amanti della natura, circondata da un mare pescosissimo popolato da migliaia di sardine.
E le sardine sono infatti l’ingrediente principale del piatto che vi propongo oggi e che ho assaggiato per la prima volta a Belle Ile en Mer
E’ una ricetta molto semplice, ma deliziosa e profumata, assolutamente da provare.

Ingredienti per 4 persone:
280 gr. di sardine già pulite
200 gr. di pane bianco senza crosta
200 ml di latte parzialmente scremato
Il succo di 1 limone, 4 cucchiaini di miele, ½ bicchiere i vino bianco
1 uovo
Prezzemolo, aneto, basilico, timo e maggiorana a piacere
Sale, olio evo q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti per la marinata + 30 minuti per la preparazione

Procedimento:
Mettete a marinare le sardine nel vino e nel succo di limone, in cui avrete sciolto il miele, per 20 minuti circa.
Nel frattempo spezzettate le mollica di pane bianco e bagnatela con il latte
Tritate finemente tutti gli aromi e mischiateli alla mollica di pane, salate il tutto e aggiungete un uovo sbattuto.
Mischiate bene.
Fate sgocciolare i filetti di sardine, prendete una teglia ungetela con dell’olio, disponete un primo strato di mollica di pane ben strizzata, disponete quindi le sardine e ricoprite con la restante mollica di pane.
Infornate a temperatura raggiunta di 180° e fate cuocere fino a quando la superficie sarà ben dorata.
Servite con della salsa di pomodoro o con pomodorini saltati in padella.

Vino consigliato:
L’unico vino Bretone il : Muscadet ed in particolare l’ottimo Domaine La Haute Fevrie Muscadet sur Lie Le Domaine 2012. Un vino bianco fresco, fruttato, con una leggera frizzantezza, unita ad una nota di agrumi.

Raffaella Mattioli

In questa rubrica Raffaella Mattioli propone ricette veloci, gustose e leggere per aver golosamente cura di se stessi e del proprio tempo. Inoltre, offre consigli e suggerimenti preziosi per esplorare il mondo attraverso profumi e sapori e organizza a casa vostra piccole cene, con menù a vostra scelta (per info scrivete a raffigioca@libero.it). Raffaella possiede due grandi passioni, le pietre preziose e la cucina. Della prima ha fatto un lavoro, della seconda un hobby con cui rilassarsi, giocare con le figlie e allietare gli amici.


Potrebbe interessarti anche