News

Fragiacomo raccoglie il suo archivio con un evento unico

Jennifer Courson Guerra
12 luglio 2016

copertina-fragiacomo

Fragiacomo compie 60 anni e chiama a raccolta appassionati e fashionisti di ogni epoca per mettere insieme il suo archivio, in un modo del tutto originale. Chiunque possieda scarpe, fotografie, ricevute, ordini o quant’altro riconducibile a Fragiacomo è infatti invitato a consegnarlo nella nuova boutique di via delle Carrozze, durante Altaroma, dal 12 al 18 luglio.

Un team di ricercatori dell’università di Roma La Sapienza raccoglierà tutto il materiale, in collaborazione con la curatrice del progetto Fabiana Giacomotti. La selezione continuerà poi nella boutique di Milano e a Torino, dove un tempo era presente un negozio Fragiacomo. Ma non è finita qui: sarà possibile offrire il proprio contributo anche “a distanza”, grazie alla “social call for action” attivata sul sito del brand.

1

Fragiacomo è stato recentemente acquistato da Federico e Massimo Pozzi Chiesa: “Per noi, l’acquisizione di Fragiacomo è stata motivata innanzitutto dall’affezione: la nostra nonna possiede una vasta collezione di calzature, che naturalmente non ci cederà mai”, spiegano sorridendo. “Per questo, siamo felici di poter ricostituire l’archivio, un passo indispensabile per il suo rilancio, grazie a chi vorrà sostenerci in questa impresa”.

Un’occasione, questa dell’archivio di Fragiacomo, non solo per celebrare la storia di uno dei più grandi brand dello shoewear italiano, ma anche per guardare al suo futuro.


Potrebbe interessarti anche