News

Frescobaldi si amplia con un nuovo ristorante top secret

Flaminia Scarpino
17 gennaio 2017

optimized-frescobaldi_071-pierremonetta

Frescobaldi non si ferma e , dopo le aperture di Firenze e Londra, annuncia di voler inaugurare un terzo locale di fine dining in una località ancora segretissima.

Diana Frescobaldi – responsabile hospitality – ha le idee chiare sulla scalata del gruppo fiorentino, da secoli attivo nel mondo vinicolo: “L’apertura di una decina di ristoranti, realisticamente uno all’anno”. L’azienda toscana ha infatti scelto di potenziare il campo della ristorazione piuttosto che quello dell’hôtellerie proprio  per valorizzare la loro punta di diamante: il vino.

Diana Frescobaldi promette grandi sorprese e si prepara anche a far tornare alla ribalta il consorzio Laudemio, formato da 21 produttori di olio extra vergine di oliva dell’area centro-toscana; un premio – racconta – per valorizzare e promuovere l’olio nella cucina di importanti chef.


Potrebbe interessarti anche