Design

Frigorifero 2.0

Claudia Alongi
16 ottobre 2014

home smeg

Inconfondibile. Questo è l’aggettivo per la celebre e amatissima linea Smeg ’50, la linea che ha cambiato definitivamente il modo di vivere l’elettrodomestico trasformandolo in vero e proprio oggetto di arredo. La praticità coniugata all’appeal: niente più design industriale, ma forme sinuose dal sapore vintage, cromie vitaminiche e una tecnologia di ultima generazione. Un’estetica riconoscibilissima per uno status symbol che fa la tendenza, di ieri, oggi e domani.

Alla stregua di oggetti cult e pezzi storici di design, il frigorifero Smeg è diventato protagonista dell’ambiente in cui lo si colloca. Evocativo ed eclettico nelle sue diverse versioni, che testimoniano un design Made in Italy riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo per la sua capacità di coniugare arte e funzionalità.

Fatte le doverose premesse. È l’ora di celebrare Smeg’50, anzi è l’ora di celebrare chi ama Smeg’50. Dal 6 ottobre, infatti, è partita la campagna Condividi il tuo #smeg50style, un concorso a premi in cui potersi sbizzarrire postando immagini e foto che immortalano gli elettrodomestici della linea Anni ’50.

Per prendere parte all’iniziativa basta collegarsi al sito www.smeg.it oppure al www.smeg50style.it, registrarsi nell’apposita sezione e caricare i propri contenuti foto/grafici o votare quelli già presenti. Tre saranno le categorie: Interni di Stile, Insta-Smeg, In Copertina. Fantasia e creatività si metteranno in gioco per trasmettere uno sguardo unico sulle forme, i colori e le emozioni vintage dei prodotti anni ’50 o nel creare il layout della copertina di SMEGazine, il virtuale appuntamento periodico in cui sono inseriti contenuti speciali e curiosità sul mondo Smeg.

In palio tantissimi premi settimanali scelti tra piccoli e grandi elettrodomestici della linea Anni ‘50, estratti ogni sette giorni e poi alla chiusura del contest prevista il prossimo 31 dicembre.

Insomma, è l’ora di immortalare e condividere il nostro #smeg50style, perché lo stile italiano passa anche attraverso il frigorifero!


Potrebbe interessarti anche