Fotografia

From these hands: a journey along the coffee trail

Valentina Garola
17 giugno 2015
A coffee grower waits for his workers, La Esperanza, Columbia, 2004 | photo by Steve McCurry

A coffee grower waits for his workers, La Esperanza, Columbia, 2004 | photo by Steve McCurry

“Il caffè è il balsamo del cuore e dello spirito” Giuseppe Verdi

Fino al 5 Luglio il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano ospiterà la mostra From these hands: a journey along the coffee trail, un progetto nato dalla collaborazione tra Steve McCurry, Lavazza e l’architetto Fabio Novembre che ha curato l’allestimento, un labirinto che si integra perfettamente nelle geometrie della Sala Colonne del Museo.

Protagonisti dell’esposizione sono 62 scatti del grande maestro in 12 diversi Paesi: Brasile, Burma, Colombia, Etiopia, Honduras, India, Indonesia, Perù, Sri Lanka, Tanzania, Vietnam, Yemen. Immagini bellissime e molto evocative catturate dall’obiettivo di McCurry nel corso di un viaggio che dura oltre trent’anni sulle strade del caffè, il vero fulcro attorno al quale ruota la mostra. Lavazza da tredici anni accompagna in questo viaggio il fotografo americano, collaborando insieme a İTierra!, un progetto di sostenibilità realizzato interamente dall’azienda italiana nei paesi produttori di caffè e di cui McCurry è il principale narratore. Egli poi è riuscito a rendere questa attività anche un notevole lavoro di sostenibilità culturale grazie alla fotografia.

A man and his granddoughter in front of a wall decorated with hand prints, La Fortuna, Honduras, 2004 | photo by Steve McCurry

A man and his granddoughter in front of a wall decorated with hand prints, La Fortuna, Honduras, 2004 | photo by Steve McCurry

Nei suoi scatti vengono raccontate le azioni del mondo che vive intorno al caffè, volti e storie di persone e comunità di ogni genere, un progetto ideato proprio da Francesca Lavazza, Direttore Corporate Image dell’azienda.

È interessante notare il rapporto instauratosi tra l’azienda Lavazza e il mondo dell’arte della fotografia: questo progetto infatti possiede una straordinaria forza comunicativa ed è molto importante a livello umano perché unisce realtà diverse e molto lontane in un unico luogo. Steve McCurry, proprio per l’impatto espressivo delle sue immagini, è uno dei fotografi più apprezzati non solo dagli esperti ma anche dal grande pubblico.

Dopo Milano, From these hands: a journey along the coffee trail si sposterà a Venezia, dal 23 settembre all’8 novembre, presso Le Tese dell’Arsenale.

 

Info per il pubblico:
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” (primo Chiostro)
Via San Vittore, 21 – Milano
Dal 5 giugno al 5 luglio 2015
Ingresso incluso nel biglietto del Museo
martedì-venerdì 9.30-19 / sabato 9.30-21 / domenica 9.30-19

* L’ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.
www.museoscienza.org | info@museoscienza.it | 02485551


Potrebbe interessarti anche