Advertisement
Interviste

Gianluca Mech: Tisanoreica, un amore per le erbe e la buona salute

Emanuela Beretta
6 marzo 2014

Gianluca_mech

Gianluca Mech dall’età di sei anni ha appreso, sotto lo sguardo attento di nonna Adelaide e del padre Giovanni, l’antica tradizione di famiglia: le tisane.
Una laurea in scienza della comunicazione più tardi, lo vediamo impegnato nella direzione dell’azienda, Dal 1987, anno in cui assume la direzione dell’azienda, con il suo sorriso accattivante, promuove e rivoluziona  un nuovo concetto di dieta: la Tisanoreica.

Da cosa nasce la passione per la tradizione erboristica?
Appartengo ad una famiglia depositaria di un grande “segreto” erboristico, l’utilizzo delle erbe, la “Decottopia”, una pratica erboristica che risale agli inizi del ‘500, un metodo di lavorazione e di trasformazione di piante officinali, una tradizione secolare. Il nome “Decottopia”, deriva dal greco “deka” e sta a significare “la terapia delle dieci piante”. Ho sempre vissuto in famiglia il rispetto per la natura e lo stato psico-fisico di ciascun individuo, un approccio salutistico che ha condizionato la mia vita. Sono l’erede di una tradizione erboristica antica, che ha visto la mia famiglia al centro delle arti della fitoterapia in Italia. Depositario degli insegnamenti di mio padre e della nonna ho appreso antichi saperi, che ho integrato con studi approfonditi e tanta esperienza sul campo in materia di nutrizione.

Come nasce l’idea di passare da una tradizione di famiglia ad un business rivolto alla salute dell’individuo?
Sono molto orgoglioso di portare avanti l’eredità di famiglia in un campo così specifico ed innovativo, così, all’inizio della mia attività, con un piccolo finanziamento e in collaborazione con l’Università di Padova, ho avviato un protocollo di ricerca che aiutasse a perdere peso utilizzando le proprietà delle erbe. Il Metodo Tisanoreica è un protocollo per la riduzione ponderale del peso, si basa sull’attivazione di una via metabolica definita “chetosi”. Una dieta ipoglucidica, ipocalorica e normoproteica, che prevede l’assunzione di prodotti della linea Decottopia, di PAT Pietanze Alimentari Tisanoreica e alimenti della nostra vita quotidiana. Molto più di una semplice dieta. Il nostro motto è infatti: “Non sono a dieta, sono in Tisanoreica”. Un regime alimentare integrativo, non sostitutivo, dove scompare il senso di privazione e di sacrificio. La mia attenzione è rivolta alla persona nella sua globalità, ricerco la gratificazione, il benessere fisico e mentale. In questo risiede il senso di “salute sociale” che voglio trasmettere.

ANNA_FALCHI_2_ph_Angelo_Gigli

Perché la sua dieta piace tanto ai VIP?
I VIP fanno più eco dei clienti del quotidiano, è evidente. La nostra dieta è apprezzata da celebrities internazionali come Sharon Stones, Katie Holmes, Mary Murphy, e nazionali come Valeria Marini, Ornella Muti, Geppi Cucciari, Corolyn Smith, Anna Tatangelo. Il prodotto funziona e quindi tornano. Non posso che esserne contento. Ma a me interessano tutte le persone, la loro salute e il loro benessere. Per me tutti i clienti Tisanoreica sono VIP.

Abbiamo sentito parlare del Kit da “Dieta del giorno dopo”. Di cosa si tratta?
E’ un Kit 3 Days After della linea Nature Fashion, utile per eliminare i chili accumulati dopo eccessi alimentari ed è il corrispondente kit 3 Days Start della linea Balestra Mech, reperibile in erboristerie e farmacie. Un “must” per rimettersi in forma velocemente dopo le abbuffate. Un cofanetto, della durata di tre giorni, che contiene un menù giornaliero di Pietanze Tisanoreica (PAT) e tre prodotti della Decottopia coadiuvanti nella perdita di peso.

Dal punto di vista del marketing, quali azioni state ponendo in essere per lanciare i vostri prodotti?
Da ex obeso e primo consumatore della dieta Tisanoreica ho pensato di essere io il primo testimonial, ecco perchè ho scelto di “metterci la faccia”! In qualità di divulgatore scientifico voglio porre l’attenzione sull’importanza dello stile di vita sano e sui problemi del sovrappeso e dell’obesità. Per i nostri prodotti abbiamo un marketing tradizionale molto vivace, ma crediamo e stiamo sviluppando la comunicazione 2.0 digital e social in un’ottica internazionale. L’ecosistema digitale è diventato così integrato, sfruttando tutte le piattaforme disponibili per coprire le esigenze di una comunità digitale internazionale ed eterogenea. Per la linea Cosmech inoltre abbiamo una testimonial d’eccezione, Anna Falchi.

In quali Stati siete presenti all’estero?
Siamo molto presenti in Europa e stiamo concretizzando importanti trattative con la Russia. Ma il mercato a cui guardiamo ora con maggior interesse è l’America. Abbiamo lanciato Tisanoreica negli States lo scorso anno con successo.

01 Daniel Radcliffe-Gianluca Mech e John Kokridas

E all’estero le azioni di marketing che promuovete sono le medesime che utilizzate in Italia, o puntate su filoni specifici?
In America puntiamo sul food. Gli americani cercano la cucina italiana di qualità, che è parte integrante della Dieta Tisanoreica. Negli USA sono stato invitato in qualità di divulgatore scientifico nelle più importanti trasmissioni televisive. Un esempio tra i tanti: Mary Murphy, giudice di “So You Think You Can Dance”, il nostro Ballando con le Stelle, sta seguendo la dieta Tisanoreica con ottimi risultati. Questo mi rende orgoglioso e mi spinge a perseguire obiettivi sempre più ambiziosi.

Intervista a cura di Emanuela Beretta


Potrebbe interessarti anche