News

Girard-Perregaux lancia a New York la sua prima rivista

staff
4 maggio 2012

Girard-Perregaux, iconico marchio di orologi di lusso svizzero, ha annunciato durante un evento a Cipriani Dolci a New York la presentazione di una novità assoluta, la rivista cartacea e online: The New Face of Tradition, Eight Young Watchmakers and the Art of Making Time. Girard-Perregaux ha osservato questi giovani orologiai professionisti non solo nel loro Atelier, ma anche nel loro tempo libero. Quali sono le loro altre passioni oltre a creare orlogi? Che cosa li rende così precisi?
Oltre alla versione stampata, il giornale sarà ospitato presso www.TheNewFaceofTradition.com, un sito online dove la gente può inoltre esplorare le interessi, passioni e “attività extra-scolastiche” di ogni giovane orologiaio.
L’evento svoltosi a New York City, dove gli ospiti hanno avuto l’opportunità di partecipare ad un approfondito workshop con gli orologiai, sarà la prima tappa del tour. Il workshop intende dimostrare la complessità dei movimenti e comprende lezioni pratiche su come sono costruiti. Inoltre, Girard-Perregaux 2012 ha mostrato le ultime novità e pezzi d’epoca dai suoi archivi storici.

“Troppo spesso le aziende del settore nascondono i propri orologiai di talento dietro le quinte dei loro manufatti”, spiega Michele Sofisti, CEO di Sowind Group (Girard-Perregaux e JeanRichard). “Siamo orgogliosi dei giovani artisti che condividono la nostra passione per l’orologeria e siamo entusiasti di mostrare al mondo chi sono. The New Face Of Tradition vuole allontanarsi dall’immagine corrente che molte persone hanno del mestiere. Non è un’arte antica (e certamente non e’ morta), ma è giovane, rivitalizzata e in continua evoluzione, proprio come le persone dietro di essa “.

Il Girard-Perregaux Young Watchmakers World Tour si sposterà a Pechino, Parigi ed altre città internazionali entro la fine dell’anno.

 

Carlotta Cavallari


Potrebbe interessarti anche