Giro di riscaldamento per “Quelli che…”, il 15 Settembre su Rai2!

Rosa Vittoria
13 settembre 2013

Schermata 2013-09-13 a 10.07.29

Riprende domenica 15 settembre su Raidue la nuova edizione di “Quelli che…”. Molte le novità, a partire dalla conduzione che vede il passaggio di testimone da Victoria Cabello a Nicola Savino. Due gli addii eccellenti: alla straordinaria Virginia Raffaele ed al Trio Medusa. Sono confermati, invece, Daniele Tombolini, Massimo Caputi e Ubaldo Pantani. Proprio su Pantani si svilupperà buona parte del contenitore domenicale, con il suo doppio ruolo di imitatore e spalla. Sulla trasmissione ed sul peso di un potenziale confronto con il precedente di Fabio Fazio è lo stesso Savino a commentare:

“Se pensassimo di riproporre la trasmissione di Fabio Fazio saremmo degli ottusi. Io vengo dal settore giovanile di Quelli che il calcio… Con Simona Ventura facevo l’inviato, mi sono divertito. Per me è una grande sfida. Sarà una domenica pomeriggio fatta di comicità, di ironia, di calcio. Andremo nei posti ad hoc dove si vedono le partite, le case dei calciatori che non stanno giocando o nelle famose birrerie dove si sta guardando la partita. Si parlerà di musica, di cinema, spettacolo. Imitazioni. Intrattenimento puro insomma”.

Altra chicca che entusiasmerà gli appassionati, è che il programma tornerà a chiamarsi “Quelli che il Calcio” e, pur non proponendo come sempre le immagini delle partite, darà, rispetto alle edizioni precedenti, più spazio ai risultati ed alle radiocronache. Come anticipato dal conduttore, più che dagli stadi, molti saranno i collegamenti previsti proprio dai luoghi dove ci si raduna a vedere le partite in televisione: a casa, nei bar, nei luoghi pubblici.

In una intervista Savino ha infatti, dichiarato : “Vorrei creare puntata dopo puntata un clima da Bar sport di alto livello con una serie di personaggi capaci di imprimersi nella mente del pubblico come tante maschere: il milanista, l’interista, lo juventino, ma anche lo scaramantico, il pessimista e così via. L’importante è che siano tifosi sul serio, non vip annoiati in cerca di una comparsata in tv. E poi voglio parlare dello sport come di una passione vera, che riempie la vita delle persone. Mi occuperò di campioni, ma anche di calcio amatoriale, il più autentico di tutti, e di storie incredibili ma vere”.

Parlando di campioni, ospiti della prima puntata saranno il capitano dell’Inter (la squadra del cuore di Savino) Javier Zanetti e le campionesse di scherma Elisa Di Francisca e Arianna Errigo.

Per “quelli che come me” che amano il calcio ma tifano un po’ ottusamente senza capirne nulla, non hanno la più pallida idea di cosa sia un fuori gioco e ripetono a pappagallo frasi sentite qua e là sulla campagna acquisti, questo è il format per antonomasia! Il calcio si inserisce tra tifosi e personaggi surreali e diventa a tratti pretesto per divertire con ironia e comicità surreali, strizzando l’occhio all’attualità. Facendoci ritrovare l’odore della purezza sportiva e del calcio che non c’è più!

Rosa Vittoria