Advertisement
Auto

Goodwood festival of Speed 2016: tutte le novità sportive di Ford

Francesco Costa
28 giugno 2016

466c2ff6-94f7-407f-9636-f5558a8f6c16

In occasione del Goodwood Festival of Speed, celebre competizione-evento di vetture storiche e non solo, Ford ha voluto festeggiare il suo trionfo alla 24h di Le Mans del 18-19 giugno scorsi facendo debuttare nella celebre cronoscalata la Ford GT40 vincitrice in Francia, guidata per quest’occasione dai piloti del Ford Chip Ganassi Racing Team, Dirk Müller e Marino Franchitti.

Ma non basta. Anche altri assi del volante hanno preso parte alla competizione supportando la casa dell’ovale blu. Ken Block, pilota Ford nel Campionato del Mondo Rallycross FIA e star di Youtube per i suoi video adrenalinici, ha aggredito la cronoscalata con la sua  Fiesta ST RX43 da 650CV. Il campione del mondo di drift Vaughn Gittin Jr. ha morso l’asfalto di Goodwood su una Ford Mustang RTR sovralimentata da oltre 700CV. Infine, il pilota da corsa Ben Collins, che per anni ha ricoperto il ruolo di “The Stig” nel programma televisivo “Top Gear”, ha presentato il nuovo F-150 Raptor, l’ultima versione del pick-up ad alte prestazioni Ford.

La kermesse motoristica, svoltasi dal 23 al 26 giugno, è stata anche l’occasione per la casa americana per mostrare tutte le recenti novità della propria linea Performance: Mustang, Focus RS, Focus ST e Fiesta ST. La linea ST è stata inoltre arricchita da un nuovo arrivo: la Mondeo ST, la versione più sportiva del celebre modello di casa Ford, realizzata sia in versione berlina sia station wagon: le caratteristiche salienti della versione ST sono un look più aggressivo unito a vari miglioramenti volti ad incrementare le performance dell’auto, come l’assetto ribassato ed i cerchi in lega da 19 pollici, cambi sportivi e motori sovralimentati di ultima generazione con potenze che vanno dai 150CV fino ai 240CV, a seconda della cilindrata e dell’alimentazione.

A Goodwood, Ford ha presentato anche la nuova premium Kuga Vignale. Il crossover presenta in questo allestimento finiture di lusso, con interni in pelle pieno fiore color Cashmere o Ebony, la nuova colorazione Milano Grigio, particolari in alluminio e tecnologie di ultima generazione, come la trazione integrale intelligente, che consente un miglior lavoro delle quattro ruote motrici, migliorando la tenuta di strada specialmente in condizioni difficili e su terrenti scivolosi, oltre a numerosi accessori hi-tech, come un nuovo sistema di connettività, uno schermo touch da 8 pollici e comandi vocali con i quali il conducente può chiedere l’ausilio del computer di bordo per varie necessità, come la ricerca di una stazione di servizio o di un parcheggio. Anche la realizzazione dell’auto è estremamente accurata, con un più alto numero di controlli effettuati personalmente dai tecnici Ford su ogni singolo esemplare.


Potrebbe interessarti anche