Advertisement
Letteratura

Grado si tinge di Giallo

staff
25 settembre 2011


Dal 30 settembre al 2 ottobre 2011 nella località di Grado (GO) si terrà la quarta edizione di Grado Giallo, il festival letterario dedicato al giallo-noir che dal 2008 porta i migliori autori del genere nella località marittima friulana, per percorrere un viaggio letterario attraverso conferenze, spettacoli ed eventi gastronomici a tema.
Grado Giallo è un’iniziativa ideata dal Comune di Grado il cui coordinamento è affidato al prof. Elvio Guagnini dell’Università degli Studi di Trieste, il Comitato scientifico è composto dal dott. Marco Giovannetti, scrittore di gialli e noir e dalla dott.ssa Flavia Moimas, dirigente del Servizio Cultura del Comune di Grado.
Quest’anno la rassegna si concentrerà sul tema “Crimine e Potere”, ovvero i risvolti civili e politici del giallo, argomento che sarà approfondito anche attraverso gli incontri-dibattito tra i maggiori scrittori italiani del genere come Franco Forte, Veit Heinichen, Valerio Varesi, Tommaso De Lorenzis, Sergio Canciani, Massimo Marcotullio, Grazia Verasani, Alba Andreini, Antonio Di Grado, Francesco De Nicola, Roberto Peirani, Alberto Ibba, Elisabetta Bucciarelli, Giulio Leoni, ed altri autori emergenti.
Tra gli ospiti anche la celebre atrofisica Margherita Hack, la quale inaugurerà il festival con “I gialli della scienza” un incontro dedicato ai ragazzi delle scuole medie; attendono i più piccoli invece il video-racconto “Margherita e le stelle” e una “Merenda stellare” che metterà alla prova la loro fantasia e manualità in cucina.
Ma il connubio tra giallo e scienza sarà solo uno dei tanti a venire approfonditi durante la serie degli incontri: si parlerà infatti di Crimini e Ambiente, Editoria per il giallo, Giallo e Crimini, Giallo al Cinema, Giallo a scuola, Giallo a Teatro, Giallo a Tavola.
Inoltre, novità rispetto alle altre edizioni è il concorso “Grado Giallo” per il migliore testo teatrale inedito di genere giallo/noir, che verrà inserito in una speciale antologia e verrà portato in scena in una delle prossime edizioni del Festival.



 

Virginia Grassi


Per tutte le informazioni ed il bando del concorso: www.gradogiallo.it


Potrebbe interessarti anche