Beauty

Grammy looks

Benedetta Fiorini
14 febbraio 2014

Grammy home

Se il mondo del makeup ci insegna che non sempre le teorie dei colori sono applicabili per valorizzare i nostri volti, i makeup delle star che hanno debuttato ai Grammy Awards sembrano confermare l’esatto opposto.

Ecco alcuni look da cui prendere ispirazione per ottenere un effetto red carpet!

grammy 1

RITA ORA e BEYONCÉ – carnagioni ambrate e occhi nocciola
Entrambe convertite al biondo, hanno deciso di puntare su un hairsyle avente come comun denominatore radici scure e chioma uniforme: basta shatush e colpi di sole, la vera rivoluzione in fatto di tinte è più semplice di quanto si pensi. Questa tecnica è ovviamente valida anche per chi presenta fattezze cromatiche completamente opposte: pelli di porcellana e occhi chiari possono essere valorizzati scegliendo tinte che virano dal nero più classico a colori come il cioccolato ed il mogano.

Per quanto riguarda il make up, Rita ha scelto di puntare sullo sguardo accendendo il suo color nocciola con uno smokey viola intenso, labbra rosa matt e sopracciglia molto molto scure.

Per Beyoncé vale sempre la scelta di mettere in primo piano le sopracciglia con un colore molto scuro ma, al contrario di Rita, opta per un classico sfumato nero, non troppo intenso e per un rossetto borgogna che mette in risalto, ancora di più, il caschetto biondo.

grammy 2
PARIS HILTON E TAYLOR SWIFT – carnagioni chiare e occhi azzurri
Look diversi per colore e forma ma entrambi estremamente sofisticati.

Taylor sceglie coraggiosamente di giocare con i toni dell’azzurro e dell’argento, utilizzando due tratti di eyeliner dai colori diversi: il primo nero ed il secondo celeste. La rima inferiore viene ridisegnata con un grigio e le labbra vengono riempite un un leggero strato di gloss.

Per Paris, invece, la scelta di un makeup dai toni caldi del marrone dell’aranciato, punta a valorizzare non solo lo sguardo ma anche la carnagione leggermente abbronzata. Anche per l’ ereditiera labbra nude e molto illuminante.

Grammy 3
KATY PERRY e LORDE – carnagioni medio-chiare e occhi chiari
Entrambe more con occhi azzurri, cercano di risaltare il proprio viso puntando sulla semplicità.

Katy Perry utilizza per il trucco degli occhi  una semplice matita nera come eyeliner e un ombretto color champagne, un velo di gloss e inspessisce le sopracciglia utilizzando un tono più chiaro rispetto a quello della sua chioma.

Lorde punta tutto sul contrasto carnagione-labbra: per gli occhi utilizza un velo leggerissimo di ombretto marrone e sottolinea le ciglia con una riga di eyeliner. Le labbra, invece, sono riempite da un rossetto color vinaccia.

Benedetta Fiorini


Potrebbe interessarti anche