Advertisement
Recensioni

Grand Hotel Bagni Nuovi di Bormio: chi ha assegnato le 5 stelle?

Luca Micheletto
10 luglio 2016

bagni-nuovi_1

Dopo aver dedicato la scorsa recensione ad una delle perle dell’ospitalità alpina, questa settimana tocca al Grand Hotel Bagni Nuovi di Bormio, struttura del gruppo QC Terme, a cui purtroppo non posso assegnare un giudizio altrettanto entusiasta.

1550235_57_z

Posizione: 8. Il Grand Hotel Bagni Nuovi si trova a 3 km dal centro di Bormio, immerso nel verde e con una bella vista sulla vallata. Con un servizio di transfer disponibile ogni ora è possibile raggiungere, direttamente in accappatoio, il complesso termale dei Bagni Vecchi.

1550235_54_z

Struttura: 7. Giungendo al Grand Hotel Bagni Nuovi si viene subito colpiti dalla maestosità dell’edificio che proietta immediatamente in un’atmosfera ovattata fatta di lussi d’altri tempi. Peccato che basti varcare la porta d’ingresso per vedere questa idea vacillare.

1550235_45_z

Personale: 4. Quando si alloggia in un albergo, a fare la differenza è sempre il personale. E purtroppo in questa struttura è la vera nota dolente. All’ingresso manca il servizio di bell boy e gli addetti al ricevimento non sembrano avere la preparazione necessaria per un cinque stelle (lentezza, poca cortesia e, addirittura, una certa sciatteria d’aspetto). Al ristorante personale poco attento e, anche in questo caso, del tutto inadatto ad una struttura classificata come “di lusso”.

1550235_71_z

Camere: 5. Ho alloggiato in una Junior Suite e visitato una Standard. Quest’ultima era di piccole dimensioni e situata in un’ala difficilmente raggiungibile dell’albergo. La soluzione in cui ho alloggiato invece era ampia, dominata da uno stile classico e mediamente curato. Il bagno, in marmo bianco, era spazioso ma mal organizzato con una vasca senza possibilità di farsi una doccia. La cosa ad avermi più stupito è stata senza dubbio la mancanza dell’aria condizionata in camera!

1550235_69_z

Servizi: 5. La struttura si presterebbe ad ospitare un albergo di lusso ma i servizi non corrispondono certamente a questo standard. È presente un sontuoso ristorante dominato da un enorme camino e da eleganti lampadari in cristallo; tuttavia l’offerta gastronomica è poco gratificante. Molto variegate invece le proposte dell’ampia Spa con oltre trenta differenti servizi termali tra cui sette vasche e piscine all’aperto, utilizzabili dodici mesi l’anno in un esteso e soleggiato giardino.

1550235_74_z

Il giudizio: 5. Complessivamente la struttura delude le aspettative con un’offerta di servizi non in linea con la classificazione (5 stelle) e prezzi (camere standard a partire da 300€ a notte nel weekend) decisamente non giustificati.


Potrebbe interessarti anche