Kiki's choice

Granny hair

Kiki
15 aprile 2015

00 copertina

Tutte li vogliono, tutte li chiedono: i «granny hair», i capelli della nonna, sono l’ultima tendenza in fatto di hairstyle.

Antesignane in questo senso sono state celeb del calibro di Rihanna, Kelly Osbourne e Pink. E non sono passate inosservate nemmeno le candide chiome di Lady Gaga, una vera istituzione in fatto di stranezze e provocazioni, e di Nicole Richie che le ha sfoggiate in occasione del Met Ball 2013.

Un hair trend decisamente inaspettato, dato che da sempre le donne investono moltissimo nella ricerca dell’eterna giovinezza…e dunque nella lotta al temibile capello bianco!

Oltre alle passerelle delle ultime stagioni, questa inversione di tendenza ha letteralmente invaso il web: basta scorrere vari profili Instagram e Facebook in giro per il mondo, alla ricerca dell’hashtag #grannyhair, ed ecco spuntare una miriade di capigliature innevate.

Sdoganate dunque 50 e oltre sfumature di grigio, non solo tra le più agée, ma soprattutto tra le giovanissime e le under 30. Attenzione, però, perché le regole da seguire non mancano e il prezzo da pagare in termini di benessere dei capelli è, a mio parere, decisamente alto.

Il primo step da seguire – a casa o, meglio, dal parrucchiere – è quello di schiarire completamente la capigliatura, fino ad arrivare al bianco. Un’operazione che, come immaginerete, danneggia moltissimo la fibra capillare. È fondamentale eliminare ogni residuo di colore, in modo da scongiurare uno spiacevole effetto giallo paglierino. Si procede poi con la tinta, usando due o più colorazioni, in modo da evitare un effetto “piatto”, con un grigio troppo uniforme. Per questo è molto gettonato il degradé, con radici scure che “stingono” man mano fino ad arrivare alle punte color argento, e anche le sfumature azzurre, lavanda e verdi. Ma il mio preferito è senza dubbio il grigio silver, quasi bianco, che trovo molto elegante e raffinato, soprattutto sui visi dai tratti delicati e regolari.

Ovviamente si tratta di una tinta di cui bisogna prendersi cura, riprendendola ogni quattro/sei settimane e utilizzando i famosi purple shampoo per il mantenimento.

E voi cosa ne pensate? Provereste i granny hair?


Potrebbe interessarti anche