News

Grant, il childrenswear è sempre più global

Martina D'Amelio
29 giugno 2014

copertina-paola montaguti per miss grant

Lo sviluppo retail è tra le nostre priorità e una delle aree su cui stiamo concentrando i nostri investimenti per dare al childrenswear firmato Grant una dimensione globale”. Parola di Mauro Serafini, ad di Grant, gruppo leader nel settore della moda bambino con i marchi Miss Grant, Grant Garçon, So Twee by Miss Grant, L:Ú L:Ú e Microbe, che da metà giugno hanno un nuovo showroom a Milano, in via Giovanni Rotondi 5 (nel moderno quartiere City Life): 150 metri quadrati che rispecchiano negli arredi lo stile minimal-chic dei brand del gruppo.

1-miss grant

L’espansione di Grant, però, non finisce qui. In occasione di Pitti Bimbo 79 è stata annunciata l’apertura di uno shop-in-shop a Doha, in Qatar, all’interno del The Gate Mall: in un’area di 40 metri quadrati saranno esposte al pubblico le collezioni Miss Grant e Microbe, apprezzate dalla clientela del Medio Oriente.

Un’espansione retail a tutto campo che accompagna il successo della sfilata per la primavera-estate 2015 del gruppo al salone fiorentino: proposte in colori pastello e fantasie floreali arricchite da dettagli preziosi per lei, look da yacht club per lui, in un mix di stile e semplicità.

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche