Green

Green Christmas: a Milano il Natale è all’insegna della sostenibilità

Marco Pupeschi
26 novembre 2017

Natale non sarà Natale senza regali”, borbottava la ribelle e irrequieta Jo nel romanzo “Piccole Donne” di L. M. Alcott. Non possiamo davvero darle torto, ma a patto che i regali quest’anno abbiano una marcia in più e siano rigorosamente green.

Come fare? Anche quest’anno il mercatino “Green Christmas” è un appuntamento imperdibile per milanesi e non solo.

Dove e quando? All’interno del suggestivo sito di archeologia industriale della Fonderia Napoleonica Eugenia, nel quartiere Isola a Milano, sabato 16 e domenica 17 dicembre, dalle 10 alle 20, con orario continuato.

Si potranno trovare tantissimi regali che rispettano uno stile di vita sostenibile: le parole d’ordine sono riciclo e zero impatto ambientale, ovvero prodotti di artigianato che sappiano coniugare stile, qualità e rispetto per il nostro pianeta.

La maggior parte dei prodotti saranno capi d’abbigliamento e accessori realizzati con materiali biologici e riciclati, ma una vasta parte riguarderà anche la cosmetica che utilizza essenzialmente materie prime organiche.

Una novità di quest’anno è poi la lotteria Afro-green, il cui ricavato sarà devoluto a favore dell’associazione Hai Kitchen 4 Woman, che si propone di sostenere il lavoro agricolo delle donne in Senegal. Prodotti agricoli che saranno poi utilizzati nella tinture delle stoffe che l’associazione realizzerà.

Ma non è tutto: in via Pergola 15, sarà allestito anche il “Green Ethnic Christmas”, dove artisti da tutto il mondo potranno allestire il loro stand per esporre le loro originalissime creazioni fatte rigorosamente a mano. Un vero tuffo nelle ammalianti atmosfere di Paesi lontani; il tutto accompagnato da street food e bevande calde, ovviamente biologiche e organiche.

Babbo Natale arriverà come sempre vestito di rosso, ma nel 2017 un tocco di verde davvero non guasterebbe.


Potrebbe interessarti anche