News

Gucci riapre la boutique di Montenapoleone: ed è tutto un altro mood

Alice Signori
19 settembre 2015

gucci-milan01

Alessandro Michele, nuovo direttore creativo della Maison Gucci, ha scelto il flagship store di via Montenapoleone per segnare il cambiamento di rotta. Un insieme di colori e ambientazioni a contrasto sottolineano il nuovo mood della boutique: elementi industriali e scarni sono bilanciati dall’atmosfera romantica creata dalle poltrone di velluto rosa antico o di seta verde pistacchio, dai ricchi tappeti orientali che ricordano quelli visti sulle passerelle della Resort Collection 2016 a New York o dalle nuance polverose e tenui che contraddistinguono l’ambiente. Un forte cambiamento rispetto alla boutique nera e d’orata in cui eravamo abituati a entrare, ma soprattutto una scelta fortemente contemporanea. È lo stilista stesso a sottolineare che gli apparenti contrasti nella scelta dell’arredamento vogliano rappresentare la società moderna, dove la dinamicità e il cambiamento ci circondano ogni giorno.
La boutique verrà inaugurata il 23 Settembre, in occasione della Fashion Week Milanese: da non perdere la collezione di borse “Dionysus” dalla stampa floreale, che sarà disposta sui tavolini in marmo di varia altezza o sugli scaffali che ricoprono le pareti nella loro interezza. Un ultimo tema ricorrente nell’arredamento e nella disposizione delle collezioni è quello del viaggio: che sia il viaggio alla scoperta di luoghi nuovi e sconosciuti o lo strepitoso percorso intrapreso dallo stilista, la boutique di Montenapoleone diventa una tappa assolutamente da non perdere.


Potrebbe interessarti anche