News

Halibut Gioielli: un progetto charity per la festa del papà

Azzurra Bennet
17 marzo 2016

HalibutGioielliMyNameIsHelp (1)

Halibut Gioielli ha stretto una partnership nel nome della solidarietà con My Name Is Help, Onlus bergamasca che sostiene e migliora il livello di istruzione dei bambini orfani della zona di Watamu, in Kenya.

La collaborazione prenderà avvio il 19 Marzo in occasione della Festa del Papà e si protrarrà fino a Maggio; in questo arco di tempo Halibut devolverà il 10% del ricavato dalla vendita dei suoi bracciali all’associazione che 11 anni fa creò nel villaggio keniano un asilo per accogliere, accudire e avviare all’istruzione i bambini orfani del luogo.

«La Festa del papà è alle porte e abbiamo scelto di celebrare questa ricorrenza con un pensiero speciale rivolto a tutti quei bambini che un papà purtroppo non ce l’hanno. Vogliamo fare il possibile per donare loro un sorriso. Dopotutto, le nostre creazioni sono simbolo di sogni, di energia positiva, di libertà. E allora desideriamo che il nostro messaggio di coraggio e la nostra azione di supporto arrivi forte fino a Watamu e anche oltre. Perché tutti insieme possiamo fare molto, per tanti. E poi i papà, sono o non sono i super-eroi per eccellenza?»,  ha commentato Fabio Bertacchi CEO di Halibut Gioielli.


Potrebbe interessarti anche