Advertisement
Arte

Hat-Ology: Anna Piaggi e i suoi cappelli in mostra

Alice Signori
1 ottobre 2013

anna-piaggi

Una mostra che racconta di cappelli si dedica solo a lei. Come descrivere Anna Piaggi? Giornalista in primis, trend-setter e donna di mondo a seguire. “Hat-ology”, l’esposizione che si svolge a palazzo Morando, ha scelto di descriverla così: ricreando gli ambienti di casa Piaggio e abbinando ad essi i capelli che l’hanno contraddistinta per tutta la vita.
Si inizia quindi dal salotto, dove amava ricevere visite e amici. In primo piano la mitica Valentina: fedele macchina da scrivere che per anni ha dispensato consigli o rimproveri. Si arriva al bagno, con una lavatrice in cui vorticano foto e dove è ricreata una doccia arredata da cappelli di ogni dimensione. Turbanti tricolori, bandane a fiocco, cappelli adornati da una classicissima scarpa con il tacco, un violino, un nido d’uccello o una ballerina sono solo alcuni tra i pezzi esposti, proseguendo poi tra quelli adornati da un palloncino a forma di labbra rosa o i più simpatici copricapi fatti di giornali. Una mostra per una grande donna, ma anche e soprattutto il ricordo di un’amica. Tante le persone arrivate per godere ancora una volta della sua compagnia, e per concordare che, senza di lei, perfino quei cappelli hanno perso un po’ di vita.

Milano | Palazzo Morando Costume Moda Immagine
Via S.Andrea 6 ingresso da Via Bagutta
dal 22 settembre al 30 novembre 2013

Alice Signori


Potrebbe interessarti anche