News

H&M e Musée des Arts Décoratifs lanciano Conscious Exclusive

Flavia Rita Grotta Roldan
27 novembre 2015

x

H&M si prepara ad una nuova collaborazione: dopo il successo della capsule collection firmata Balmain, il colosso del fast fashion ha siglato la sua partnership con il Musée des Arts Décoratifs, situato al Palazzo del Louvre a Parigi.

La nuova collezione Conscious Exclusive verrà lanciata il prossimo 7 aprile in circa 180 negozi e in concomitanza con l’apertura della mostra “Fashion forward – Three centuries of fashion“, di cui H&M sarà sponsor e in cui saranno esposti anche alcuni capi tratti dagli archivi del brand. Tra questi spicca un look della prima designer collaboration del brand con Karl Lagerfeld nel 2004 e un insieme della nuova collezione.

Conscious Exclusive 2016 avrà come madrina d’eccezione Julia Restoin Roitfeld, figlia dell’ex direttore di Vogue Francia Carine Roitfeld, art director, modella, it girl, nonchè «esperta di stile e coinvinta sostenitrice del concetto di sostenibilità».

«Sono onorata – ha affermato Julia Restoin Roitfeld – di essere ambasciatrice di questo straordinario progetto. È stata un’idea favolosa creare una collezione ispirata alla storia dell’arte e della moda, proiettata verso il futuro grazie ai materiali innovativi e ancora più sostenibili con cui è realizzata».

La linea sarà infatti composta da capi d’abbigliamento e accessori da red carpet, ispirati agli archivi storici del museo e alle opere di artisti come Gustave Moreau. Le creazioni saranno inoltre realizzate con materiali innovativi ed ecosostenibili, come perle e strass di vetro riciclato e come il Denimite, un nuovo materiale derivante dal denim riciclato.


Potrebbe interessarti anche