Advertisement
Psicologia

I buoni propositi di metà anno

Lucia Giovannini
17 luglio 2014

Lucia Giovannini credits foto Stefano Martinelli

L’estate rappresenta un punto di svolta per diversi motivi. Abbiamo l’occasione di prenderci una pausa, anche se minima, dalla routine quotidiana; se siamo fortunati, riusciamo a concederci dei giorni in una località diversa dalla nostra città e abbiamo più tempo per fare un punto della situazione sulla nostra vita. Vi ricordate i propositi del nuovo anno che avete individuato a gennaio? Li avete rispettati o li avete abbandonati? Oppure volete cambiare rotta?
Nulla è perduto! Non è mai troppo tardi per introdurre delle nuovi abitudini funzionali o per rispolverare i buoni propositi.

Ecco allora 9 consigli per i buoni propositi di metà anno!

1. Mettili per iscritto
Diversi studi lo confermano: scrivere i nostri obiettivi sul diario è una pratica efficace per averli sott’occhio e rispettarli.

2. Suddividi il tuo obiettivo in tappe intermedie
Come scrivo in Tutta un’Altra Vita, gli obiettivi nascono dai nostri sogni e allo stesso tempo proprio nel momento in cui i sogni diventano obiettivi è importante controllare che siano realistici. E anche quando sono realistici, a volte, la meta è talmente grande che ci pare irraggiungibile. Definire delle tappe intermedie facilita il passare all’azione: più l’obiettivo ci pare alto, più è importante frammentarlo in piccoli passi.

3. Prendi qualcuno come modello di ispirazione
Trova uno o due modelli, uomini o donne che abbiano già raggiunto il tuo obiettivo e che siano di ispirazione per te. Impara da loro. Esaminali ed imitane le strategie. Informati su come hanno fatto. Come è la loro vita, come usano il tempo? Quali sono le loro credenze, stati d’animo, parole, azioni? Se proprio non conosci nessuno così, allora attiva la tua immaginazione. Che tipo di persona potrebbe riuscire in tale intento? Quali caratteristiche dovrebbe possedere?

4. Non rimandare
Ogni passo che facciamo, anche il più piccolo, ci porta più vicini alla meta.Ricordatelo ogni volta che sei sul punto di rimandare qualcosa che non hai voglia di fare: ti stai allontanando dal tuo obiettivo!

5. Dormici su!
Un buon sonno è importante per il nostro benessere generale e per aumentare focus e chiarezza mentale. Assicurati di dare al tuo corpo il riposo di cui ha bisogno.

6. Riduci lo stress
Lo stress ci impedisce di focalizzarci con lucidità sul nostro obiettivo.L’esercizio fisico stimola la secrezione di endorfine che producono sensazioni di rilassamento e di piacere. Portando più ossigeno al cervello, l’esercizio fisico ci permette di uscire dal flusso incessante dei pensieri e ad interrompere le spirali negative della mente in maniera naturale.Non occorre sfinirsi di esercizio fisico. L’importante è che sia svolto con regolarità. Secondo diverse fonti, la quantità minima è di venti minuti tre volte la settimana. E può trattarsi di jogging o di aerobica, ma anche di camminata veloce, nuoto, bicicletta, yoga, pilates. A voi la scelta!

7. Mangia in modo sano
Noi siamo quello che mangiamo. Come scrivo in Mi Merito il Meglio, il corpo è il tempio della nostra anima e come tale va trattato. Il rischio è altrimenti quello di vivere solo nella testa. Diversi studi hanno evidenziato come esista una relazione stretta tra cibo e umore. Scegliere alimenti ricchi di vita, come frutta, verdura (meglio ancora se di stagione) ci rende più vitali e pieni di energia per affrontare al meglio gli obiettivi che ci siamo posti.

8. Gratificati
Ogni volta che riceviamo una gratificazione perché ci siamo avvicinati al nostro obiettivo, il nuovo comportamento viene rinforzato. Dedicate del tempo a celebrare i vostri progressi, anche quelli che vi sembrano insignificanti. Trovate un modo creativo per celebrare!

9. Visualizza la vittoria
Dedica 5 minuti al giorno per visualizzare i tuoi obiettivi e visualizzare anche le sensazioni che proverai quando li avrete raggiunti. Questo vi donerà la carica per affrontare con entusiasmo e determinazione la strada per arrivarci! 

Esercizio di chiusura per i lettori di Luuk Magazine: scegli le tue priorità
Spesso non riusciamo a raggiungere i nostri obiettivi perché ci perdiamo in mezzo a tutti i nostri tanti impegni quotidiani.Anziché disperderti in mille progetti scegli le tue priorità.
Quali sono i tuoi obiettivi più importanti? Quali le nuove azioni che vuoi fare oggi?

A cura di Barbara Micheletto Spadini
Credits foto Stefano Martinelli


Potrebbe interessarti anche