Advertisement
Biennale di Venezia 2012 Cinema

I corti di Miu Miu al Lido

staff
27 agosto 2012

Saranno i “Women´s Tales” ad inaugurare la nona edizione delle Giornate degli Autori, quattro cortometraggi e altrettante giovani registe internazionali che aprono una tre giorni – dal 30 agosto al 1 settembre – tutta al femminile, un progetto di sostegno al cinema delle donne nel segno di Miu Miu “creative partner” delle Giornate degli Autori che invaderà il cartellone veneziano. Quattro le registe dei “The Miu Miu Women’s Tales” presenti al Lido: Zoe Cassavetes, Lucrecia Martel, Giada Colagrande – accompagnata da Maya Sansa, protagonista del suo corto e Massy Tadjedin che presenterà in anteprima mondiale il suo film breve “It’s getting late”.
Le autrici incontreranno la stampa e gli appassionati il 31 agosto alle ore 15.30 presso la Sala Tropicana dell’Hotel Excelsior. Ma quattro sono anche le grandi figure del cinema internazionale che hanno accettato di animare due “faccia a faccia” sul tema della creatività femminile in programma il 31 agosto alle ore 11.30 e l’1 settembre sempre alle ore 11.30 nella sala Tropicana dell’Hotel Excelsior. Sarà l’occasione per dialogare, con le grandi registe presenti alla Mostra Liliana Cavani, Mira Nair e il Premio Oscar Susanne Bier.
A condurre i due appuntamenti saranno Natalia Aspesi e Luciana Castellina, a loro volta protagoniste della scena del giornalismo e della cultura. Gli incontri “Women’s Tales” si concluderanno il 1 settembre alle ore 15.30 con un’inedita “foto di gruppo” del cinema italiano al femminile; tra le molte protagoniste che hanno accettato il nostro invito: Maya Sansa, Donatella Finocchiaro, Giulia Calenda, Piera Detassis, Laura Delli Colli, Monica Maggioni, Cecilia Mangini Costanza Quatriglio, Vania Traxler.


Potrebbe interessarti anche