Arredamento

I piatti più cool per la tavola estiva

Giulia Bifronte
2 agosto 2016

0_COPERTINA

Che siate al mare o in campagna, in vacanza o in città a lavorare, l’estate porta con sé la voglia di passare il tempo all’aperto, mangiare in compagnia qualcosa di fresco e sfizioso a tavola o su un bel prato fiorito. Perché allora non portare l’allegria e i colori di questa bella stagione negli accessori per la tavola?

Vi proponiamo di partire dalla scelta dei piatti, di forme e materiali diversi, per stupire i vostri ospiti e trasportarli nell’atmosfera rilassata dell’estate!

  • Per i più ecologici, l’azienda giapponese Wasara ha creato piatti, contenitori e piattini per ogni vostro evento in fibra biodegradabile di bamboo. Provare per credere!

  • Iniziamo dalle irriverenti stoviglie nate dalla collaborazione tra l’azienda Seletti e la rivista di sole immagini WALLPAPER di Maurizio Cattelan e Piero Ferrari. Uno stile pop di immagini inaspettate per sorprendere i vostri ospiti.

  • Missoni Home nella serie Zig Zag trasporta le celebri fantasie dei suoi tessuti sulla porcellana per una tavola dai mille e più colori.

  • Etnica è la proposta di Maison du Monde nel suo set Janeiro, un patchwork di fantasie e colori che fa subito vacanza a prezzi abbordabili.

  • Su tavolo neutro, magari a bordo piscina, i piatti Acquerello di Zara Home vi conquisteranno per l’allegria che sprigionano.

  • Per uno stile di tavola provenzale ecco la nuova collezione Ralph Lauren Home, raffinati piatti in porcellana china dipinti a mano.

  • Il set Flow di Villeroy-Boch è composto da semplici piatti bianchi eterei che grazie ad una leggera deformazione laterale sembrano forgiati dal vento.

  • Cambiando materiale, consigliamo le stoviglie di vetro Murano di Bormioli Rocco Casa: irregolari e sfumate di blu, perfette per una cena a base di pesce in riva la mare.

  • Trasparenti e divertenti sono anche i piatti Jelly di Kartell. Direste mai che sono di plastica?