Children's

I Pinco Pallino investe nel retail

Martina D'Amelio
20 settembre 2015
La boutique I Pinco Pallino inaugurata a Beijing

La boutique I Pinco Pallino inaugurata a Beijing

Un nuovo indirizzo a Roma in via Vittoria 35 e un monomarca a Beijing nell’importante Parkview Green inaugurano una stagione all’insegna di opening internazionali per il marchio di luxury childrenswear I Pinco Pallino.

Nella capitale la boutique si sposta dalla location di via del Babuino e ne guadagna in superficie: ben 90 metri quadrati e due vetrine ora ospitano le collezioni del marchio. Il nuovo store rivisita in chiave contemporanea gli elementi iconici del brand e gioca sul tema della favola, non solo nella decorazione delle pareti ma anche con un’area ludica dedicata ai più piccoli dove sono a disposizione libri per l’infanzia.

La riapertura dello store di Roma arriva dopo l’opening di fine agosto a Beijing in Parkview Green: una location di 100 metri quadrati con 3 vetrine, inaugurata alla presenza di Zhang Ziyi, brand ambassador de I Pinco Pallino, attrice di fama internazionale e co-designer della capsule in edizione limitata Made To Measure che propone capi per bimbe e mamme.

L’interno della nuova boutique de I Pinco Pallino in via Vittoria a Roma

L’interno della nuova boutique de I Pinco Pallino in via Vittoria a Roma

Le due aperture rientrano nel piano di investimento in campo retail promosso da Lunar Capital, realtà di private equity internazionale con base a Shanghai che ha di recente acquisito il brand bergamasco. Lo scopo è un incrementare la presenza e l’immagine della label su scala globale: il negozio di Beijing porta a 7 le insegne del brand in Cina, ma sono già previsti altri 2 opening in area asiatica a Hong Kong (entro il 2015) e a Seoul (entro il primo trimeste del 2016).


Potrebbe interessarti anche