Beauty

I rossetti perfetti per la primavera

Giovanna Lovison
20 marzo 2015

Copertina

Stiamo definitivamente per archiviare i mesi più freddi e, oltre ad essere già con la mente proiettate verso spiagge bianche e crema solare, è giunto il momento anche di fare qualche aggiunta o modifica al nostro beauty case. Uno dei modi più rapidi per cambiare look e sentirsi sempre perfette è quello di ricorrere al rossetto, si sa. Rossi, bordeaux e colori violacei sono stati i nostri fedeli compagni più che mai in questi autunno ed inverno e, nonostante meritino sempre un posto di riguardo nel cuore delle beauty addicted, è giunta l’ora di rimpiazzarli con qualcosa di più acceso e vivace.

Prendiamo spunto dalle celebrities ed andiamo a caccia del nostro rossetto primaverile perfetto.

1. Nude

Un buon rossetto neutro è sempre un must have ma, nonostante sia facile a dirsi, trovare il nude perfetto è tutt’altro che semplice. I gusti di ciascuna sono diversi così come le tonalità più adatte alla nostra carnagione o colore di capelli e la parola d’ordine è solo una sperimentare. I rossetti nude più chiari creano il cosiddetto effetto “cancella labbra” e rendono di più stendendoci sopra un gloss trasparente. Per ricreare questo look optate per i rossetti Lip Color in Vanilla Suede di Tom Ford e Sporty Diva di Michael Kors. Le anglosassoni chiamano “My Lips But Better” quei rossetti così simili al colore delle labbra da essere perfetti per ogni occasione e sembrare naturali e sofisticati. Validi candidati a questo ruolo sono i nuovissimi rossetti Art Design di Collistar: la gamma di neutri è talmente ampia che troverete sicuramente quello adatto a voi. Per un leggero tocco di pesca, scegliete la colorazione n. 5 Pesco in Fiore. Per un neutro più profondo ed intenso, invece, date un’occhiata agli Hydrating Long Lasting Lipstick di Sisley (la tonalità Indian Pink è super sofisticata), mentre per un tocco di lucentezza c’è M.A.C. Patisserie con i suoi glitter piccoli e discreti. E che dire invece dei sette gioiellini della nuova gamma New Nudes di Marc Jacobs? Avrete solo l’imbarazzo della scelta.

2. Red

Colorare le labbra di arancio sembrerà a molte cosa azzardata ma tutto sta nel trovare il punto di colore giusto. Il rossetto rosso, ad esempio, può essere sostituito nella bella stagione da tonalità più calde ed aranciate. Un esempio? M.A.C. Lady Danger è un rosso aranciato davvero glamour che sarebbe piaciuto tanto anche a Marilyn Monroe. Per le più temerarie, un look true orange è un must di stagione, da ricreare con un matitone come il Satin Lip Pencil di NARS in Timanfaya. Vi promettiamo che l’applicazione è più semplice della pronuncia del nome! Un’altra alternativa è il corallo e noi di proposte ne abbiamo due: il Lip Color in True Coral di Tom Ford è un perfetto connubio di arancio e rosa, mentre quello contenuto nel praticissimo Phyto-Lip Twist di Sisley in Coral è il corallo ideale per farsi notare…con eleganza!

Le più timide non devono disperare: tonalità più portabili e soft sono altrettanto gettonate e un’idea potrebbe essere portarsi a casa l’Art Design di Collistar in Papaya.

3. Pink

Il rossetto rosa è un must della primavera, in tutto il suo spettro di tonalità. Il rosa ha il potere di darvi un look diverso in base all’intensità del colore che scegliete di indossare ed è in grado di trasformarvi nella donna che volete essere. Per un look da giorno, optate per una tonalità come il Lip Color in Spanish Pink di Tom Ford. Unica avvertenza: è uno dei colori top della gamma ed è davvero difficile trovarlo in stock. Una tonalità che contiene il giusto mix di rosa e rosso è il color fragola ed è proprio così che si chiama uno dei rossetto Art Design di Collistar. In pieno Barbie Style, un rossetto pieno e vibrante come M.A.C. Pink Nouveau o il NARS Audacious Lipstick in Claudia è in grado di donarvi all’istante allegria e spensieratezza. Per una carica di sensualità, invece, optate per un colore più profondo e deciso come il Sexy Bombshell di Michael Kors: con questo nome non poteva essere altrimenti, non è vero?

A ciascuna il suo…


Potrebbe interessarti anche