Tentazioni Glassate

Icing Cookie

Francesca Romana Bartoli
25 novembre 2013

TentazioniGlassate131125

Oggi voglio parlarvi di una tecnica straordinaria e di grande effetto di cui mi sono innamorata: la Brush Embroidery. Utilizzando la ghiaccia reale e un pennello (con le setole non troppo morbide) si possono realizzare ricami e decori su una base di pasta di zucchero con un risultato finale che lascia senza parole. A ciò, uniamo il mio amore per i biscotti e quel pizzico di rosa che non guasta mai. Tutti al lavoro!

Ingredienti per 12 biscotti:
150gr di farina
70gr di zucchero semolato
75gr di burro
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico di sale
Per la decorazione:
100gr di pasta di zucchero rosa
4 cucchiai di ghiaccia reale bianca

Strumenti:
Taglierino
Righello
Pennello
Sac a poche con beccuccio n°2 (o in alternativa possiamo realizzare il conetto con la carta forno, come ho fatto io)

Tempo di preparazione: 1 ora + riposo.

Procedimento:
realizziamo con la farina e lo zucchero una fontana nel quale collochiamo il burro freddo a dadini. Impastiamo il tutto fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungiamo poi l’uovo, il tuorlo e il sale. Amalgamiamo il tutto velocemente fino a formare una palla. Lasciamola riposare in frigo, avvolta nella pellicola trasparente, per almeno mezzora.
Stendiamo la pasta frolla e tagliamo la pasta in modo quadrato (se non avete il tagliapasta potete usare taglierino e righello – io ho realizzato forme diverse) e mettiamo a cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Lasciamo raffreddare i biscotti su una griglia. Quando si saranno completamente freddati, con un po’ di ghiaccia reale, incolliamo la pasta di zucchero che deve essere un po’ più piccola del biscotto in modo da lasciare un bordo che andremo a decorare. Con la sac a poche, e con un movimento deciso, realizziamo i petali di un fiore. Si parte sempre dai petali esterni, per andare poi via via verso il centro. Fatto il primo giro, sfumiamo verso l’interno la ghiaccia con un pennello umido di alcool alimentare. Conclusi i petali esterni, sempre con lo stesso procedimento, passiamo a quelli più interni. Per il bordo, spingiamo la sac a poche in modo ritmico e deciso per realizzare delle piccole palline. Lasciamo asciugare per almeno un’ora.

Francesca Romana Bartoli

Francesca Romana Bartoli, ingegnere, ha amato da subito lo straordinario mondo del cake design in quanto unisce due ambiti a lei molto cari: l’estetica e i dolci sapori della cucina. Si è specializzata nel settore e oggi tiene settimanalmente corsi di cake design per diffondere la bellezza della nuova frontiera della pasticceria. Nella sua pagina, “Tentazioni glassate”, nata tra una decorazione e una glassatura, Francesca condivide idee e mostra le stuzzicanti delizie che escono quotidianamente dal suo forno.


Potrebbe interessarti anche