Men

Iconic men’s pieces: il guardaroba maschile reinterpretato da Pirelli PZero

Alberto Corrado
19 novembre 2013

ALPAY-Indossato

Tutta la personalità che emerge dai marchi dell’outwear italiano nasce da una forte fusione d’innovazione nei materiali e nella ricerca di costruzioni progressiste.
C’è un’area della moda che si trova, per qualità dei processi creativi e per rigore della ricerca estetica, molto vicino al mondo del design.
E’ quel territorio dello sportswear che sta a cavallo con il mondo dell’outwear tecnico in bilico tra performance e nuove costruzioni.
Capofila di questa genealogia è certamente Pirelli che punta alla perfetta sintesi di stile, qualità, innovazione e tecnologia, in linea anche con i valori del brand e il suo heritage.
La collezione ha tre principali temi ispiratori: urban, tempo libero e biker.
Nella linea urban i classici capi dell’abbigliamento sartoriale maschile come trench, peacoat e parka sono rivisitati con l’aggiunta di materiali tecnici come micro reps e flanella laminata con dettagli in reflex e con soluzioni originali come i gilet staccabili.

RADON10-o

Per il tempo libero la linea Pirelli è caratterizzata da materiali performanti come micro ripstop, tessuti laminati e dettagli in lycra tipiche del mondo active che s’ibridano armonicamente con la lana e la flanella.
Giubbini reversibili, piumini termonastrati ripiegabili in una tasca interna e camicie in micro ripstop imbottite con carrè in flanella tecnica trapuntata, sono i capi più rappresentativi di questa linea. La linea è completata da una maglieria composta di maglie in lana extra fine, lana cashmere e cotone-cashmere con una costruzione che riprende le linee dei giubbotti; felpe in piquet garzato e felpe trapuntate bi-color; t- shirt tinte in capo e polo in piquet colorate. Lavaggi enzimatici e finissaggi al carbonio, danno una mano più morbida al cotone di felpe, t shirt e polo.
Infine una linea biker costituita da giacche di pelle che prendono ispirazioni e dal mondo delle moto e dei motociclisti. Giacca 4/5 e classico bikers con gli stessi dettagli d’impunture e tagli delle felpe in piquet.
Anche le calzature sono divise secondo i tre temi ispiratori: urban, tempo libero e biker.
In questo caso il collegamento con il mondo degli pneumatici è ancora più lampante.
Protezione e resistenza all’acqua, stile e performance. Le nuove suole sono ispirate al battistrada dello pneumatico Scorpion, che lascia la traccia di un circuito ellittico e di una sgommata.

Alberto Corrado


Potrebbe interessarti anche