Advertisement
Destinazioni

Da Londra a Parigi, dalla Thailandia ad Anguilla

Barbara Micheletto Spadini
31 gennaio 2013

State pianificando una fuga a Londra? Il Brown’s, perla londinese di Rocco Forte Hotels, lancia un’offerta legata all’anno della sua nascita : il pacchetto 175 Years Suite. Tutti gli ospiti che prenoteranno un soggiorno minimo di 2 notti in una delle lussuose suite del Brown’s, pagheranno la seconda notte solo £ 18.37, cifra che richiama l’anno di inaugurazione dell’hotel. L’offerta è valida su prenotazioni minime di 2 notti per soggiorni fino al 1 dicembre 2013 in Suite di tipologia Classic, Deluxe e Signature.
www.roccofortehotels.com
La storia del Brown’s: da questo albergo, nel 1876, Alexander Graham Bell fece la prima telefonata del Regno Unito, mentre Rudyard Kipling e Agatha Christie, che lo visitavano regolarmente, trassero proprio dal Brown’s l’ispirazione per capolavori come ‘Il libro della giungla’ e ‘Miss Marple al Bertram Hotel’.

Immaginate di attraversare le strade di Parigi a bordo di una Rolls Royce, di cavalcare elefanti sulle rive del fiume Mekong, di atterrare in elicottero sulle piste da sci più belle del mondo, di nuotare tra mante e squali balena o di navigare tra isole deserte a bordo di uno yacht.
Questa primavera, Four Seasons Hotels & Resorts, lancia la nuova campagna “Imagination”: pacchetti speciali che hanno la missione di trasformare i sogni in realtà. Dall’Europa alle Americhe, dall’Asia all’Oceania, non vi sarà alcun limite alla fantasia.
A Parigi, il leggendario Four Seasons Hotel George V, in collaborazione con la casa di moda Hermès, offre ai suoi ospiti una speciale giornata a bordo di una Rolls Royce Phantom, per un tour di shopping o per scoprire gli angoli segreti della Ville Lumiere.
In Thailandia, il Four Seasons Tented Camp Golden Triangle, propone un’esperienza da provare “almeno una volta nella vita”: trekking con gli elefanti nella giungla selvaggia della Thailandia, attraverso gli spettacolari paesaggi delle montagne nel Nord del Paese. Un viaggio alla scoperta degli angoli più remoti che si concluderà nelle lussuose camere del campo tendato più famoso di Four Seasons.
Dalle montagne della Thailandia all’incontaminato Oceano Indiano, Four Seasons Resort Maldives, offre l’esperienza unica di navigare tra gli atolli incontaminati dell’arcipelago a bordo di un elegante yacht, alla scoperta del mondo sommerso di uno degli ecosistemi marini più ricchi del mondo.
Nell’Africa Australe, il nuovo Four Seasons Safari Lodge Serengeti, che sorge nell’area centrale dell’omonimo parco patrimonio dell’UNESCO, è il luogo ideale per una prima esperienza in Africa, alla scoperta delle meraviglie del delicato ecosistema del Serengeti. Un cocktail al tramonto al Sundowner Bar, con vista mozzafiato sulla savana, diventerà uno dei momenti magici da ricordare nella vita.
Sulle montagne innevate della British Columbia, il Four Seasons Resort Whistler offre ai suoi ospiti l’esperienza unica di atterrare in elicottero direttamente sulle piste da sci, per momenti indimenticabili tra le nevi del Canada. Al rientro in hotel, un massaggio “après ski”, sarà la conclusione perfetta di una giornata da ricordare.
Gli speciali pacchetti Imagination, saranno disponibili fino al 30 aprile 2013.
www.fourseasons.com

Voglia di musica e mete lontane? Non perdete Moonsplash, il Festival Reggae più unico nei Caraibi, che si svolgerà ad Anguilla dal 21 al 24 febbraio. Creatura di Bankie Banx, riunisce artisti di fama internazionale per quattro emozionanti e divertenti serate al chiaro di luna di Rendez-vous Bay.
 Moonsplash è  nato nel 1991 come festival di musica itinerante. I primi concerti si sono svolti a Sandy Island, a Pinel Cay St. Martin e a St. Barths. Dal 1995 invece Moonsplash ha trovato la sua sede permanente presso il Dune Preserve, che realizzato in legni, barche da regata dismesse e conchiglie, in stile funky, gioca un ruolo importante nel successo di Moonsplash. 
In questi 22 anni il  Moonsplash è cresciuto ed è diventato il festival musicale  indipendente più lungo nei Caraibi orientali ed è diventato la vetrina migliore per la musica reggae vintage e la migliore occasione per i talenti emergenti. 
Con artisti di grande calibro come Cat Coore, Benjy Myaz, Banche Omari e Junior Jazz, oltre a molti altri, il Festival di Musica Moonsplash prende il via con una giornata di divertimento sulla spiaggia giovedi 21 febbraio con attività varie di giorno e invece dalle 20:30, tutte le sere, si esibiscono i vari artisti. Il Festival si conclude domenica 24 febbraio con il Festival di Dune – una giornata di divertimento, giochi, ottimo cibo e grande musica. Quest’anno, nel pomeriggio di giovedì, per la prima volta, si aggiungerà il Festival  Kidz-Splash dedicato ai bambini.
www.bankiebanx.net/Dunepreserve

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche