Alberghi

Il bello di restare bambini

Barbara Micheletto Spadini
21 giugno 2012

Ormai quasi tutti gli hotel hanno un occhio di riguardo per i piccoli ospiti, ma Four Seasons Hotels & Resorts li trasforma in ospiti speciali, veri e propri VIP, permettendo alle famiglie di affrontare facilmente anche un viaggio a lungo raggio, alla scoperta dell’avventura, tra tartarughe, foreste tropicali, con mappe e binocoli.
Conosciuto in tutto il mondo per l’offerta di esperienze sempre speciali, con un
servizio personalizzato unico al mondo, il Gruppo Four Seasons inaugura gli speciali programmi per i bambini e le famiglie. L’impegno é costante e trova voce anche nel blog Have Family Will Travel con il racconto delle esperienze di genitori e figli che hanno già vissuto dal vivo le grandiose proposte per rendere la vacanza indimenticabile per tutti.
In tutti i Resort e nella maggior parte degli Hotel i genitori potranno godere gratuitamente, senza prenotazione e in ogni momento della giornata, del programma Kids for All Seasons, che si prenderà cura dei loro piccoli. Le attività ricreative variano di proprietà in proprietà: cacce al tesoro, lezioni di canoa e osservazione in spiaggia della nascita delle tartarughe.
Accanto al programma standard Kids for All Seasons, disponibile presso tutte le proprietà del gruppo, i vari hotel organizzano anche attività e programmi specifici in base alla destinazione, alla cultura e al paesaggio locale:
COSTA RICA Quest’estate il Four Seasons Resort Costa Rica at Peninsula Papagayo organizzerà lo speciale Camp Papagayo: lezioni di surf e di spagnolo, gite nei parchi nazionali, visite ai vulcani e passeggiate su corde sopraelevate nella foresta tropicale fra scimmie e uccelli esotici sono solo alcune delle irripetibili avventure che aspettano i piccoli ospiti Four Seasons.
WYOMING – I piccoli esploratori troveranno il loro paradiso al Four Seasons Resort Jackson Hole. L’hotel organizza per i bambini amanti dell’aria aperta delle vere e proprie escursioni con tanto di equipaggiatissimo zainetto: compassi, binocoli, mappe potranno essere portate a casa dai piccoli esploratori.
ARIZONA – Four Seasons Resort Scottsdale at Troon North in collaborazione con la
Phoenix Herpetological Society porterà i piccoli ospiti più temerari a conoscere
serpenti e iguane soccorsi nella Valley.
CARAIBI – NEVIS – Solo tartarughe, invece, al Four Seasons Resort Nevis. Durante il periodo della nidificazione ogni bambino potrà scegliere una piccolo tartaruga di mare da adottare e, una volta a casa, seguirne le tracce via GPS. Le famiglie che saranno ospiti di Four Seasons quest’estate potranno essere sorprese da ulteriori benefici e promozioni, anche non lontano da casa: per esempio il Four Seasons Resort Sharm El Sheikh ha creato uno speciale Young Family Escape Package, che include un upgrade in suite e i transfer da e per l’aeroporto. A Londra, invece, il Four Seasons Hotel at Park Lane con il suo Family Moments Package prevede il pernottamento in due deluxe rooms e, al risveglio, una English breakfast compresa nel prezzo. Senza contare che in tutte
le 86 proprietà del gruppo i bambini sotto i 5 anni non pagano i pasti!
www.fourseasons.com

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche