Destinazioni

Spa da sogno in Thailandia

Barbara Micheletto Spadini
3 gennaio 2013

Quando la pressione e lo stress della vita quotidiana si fanno sentire, una vacanza in Thailandia potrebbe essere la soluzione ideale. Le Spa del Paese dei Sorrisi ricaricano lo spirito e il corpo: con più di 500 centri benessere, la Thailandia è perfetta per coccolarsi e rigenerarsi. 
Secondo la Federation of Thai Spas, più di 5,5 milioni di persone da tutto il mondo visitano ogni anno le Spa thailandesi. E una visita a un centro benessere thai è ancora più eccezionale se combinata con la natura, per una festa dei sensi e della vista.

Ecco 5 Spa “con vista” che possono regalarvi un’esperienza globale.

Situata sull’isola di Ko Samui, Six Senses Spa Samui offre una fantastica vista sul Golfo di Thailandia. Questa spa è il rifugio ideale per chi cerca una vacanza tra natura e benessere, in un’atmosfera esclusiva e privata.
La Six Senses Spa trae vantaggio da questa vista unica: è stata infatti pensata e realizzata una stanza speciale all’esterno per godere della brezza marina e una stanza interna completamente in vetro per godere di una incantevole vista della natura.  Il Six Senses Spa punta in modo particolare sui trattamenti defaticanti.

Sempre sull’isola di Ko Samui, ma lontano dalle località più turistiche, si trova il Baan Hin Sai Resort & Spa. Le formazioni rocciose e la splendida vegetazione danno la sensazione di vivere proprio all’interno di un rifugio naturale. La Silarom Spa del Baan Hin Sai Resort dispone di padiglioni in stile tradizionale all’aperto, costruiti sulle rocce, dove il legno scuro contrasta con la pietra grigia. Si ascolta il rumore delle onde del mare, rilassandosi  con un royal court massage o altri trattamenti defaticanti.  Anche la sauna ha un’ampia finestra sul mare.

Immerso tra le montagne nebbiose del nord della Thailandia, il Panviman Chiang Mai Spa Resort, Mae Rim si estende su oltre 12 ettari con una vista unica sulla valle. Costruito su una collina, il resort è stato progettato in tradizionale stile Lanna del Nord che conferisce un’atmosfera unica e incantevole. La Viman Spa, immersa nel verde, riunisce il meglio dei trattamenti per mente e corpo. Il profondo massaggio rigenerante thai viene effettuato su un letto a baldacchino all’aperto con una splendida vista della valle. Il Panviman Chiang Mai Spa Resort è situato tra le tranquille colline di Mae Rim, che dista circa 45 minuti a nord-est della città di Chiang Mai.

Conosciuta per la pietra calcarea e le spiagge bianche, Ko Lanta si trova nella provincia di Krabi nel sud della Thailandia. Il Pimalai Resort & Spa, Ko Lanta, Krabi si trova in un parco verde che lambisce una spiaggia dorata sul Mar delle Andamane. Creata proprio tenendo conto dell’ampia vista sull’Oceano,  Pimalai Spa propone diversi trattamenti in una capanna in stile thailandese che si affaccia sul mare.  Il padiglione dedicato ai massaggi comprende anche una piscina infinity che si perde all’orizzonte.

Anche nella capitale Bangkok, si può godere di una vista rilassante: il Peninsula Hotel si affaccia infatti sul fiume Chao Phraya. E’ un’oasi calma nella caotica grande città.  The Peninsula Spa, Bangkok è un centro benessere a tre piani circondato da un rigoglioso giardino. E’ molto rilassante osservare il fiume che scorre e vedere le barche navigare lentamente mentre ci si sottopone a uno speciale trattamento ayurvedico.

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche