Kiki's choice

Il gelo ti fa bella!

Kiki
24 giugno 2015

Kiki

Tutte conosciamo i benefici delle basse temperature quando si parla di beauty: il freddo riattiva la circolazione, o almeno così mi diceva mia mamma quando al mare impiegavo delle ore prima di decidermi a immergermi in quell’acqua sempre troppo gelida.

Ebbene, un punto a favore della teoria di mia madre viene proprio dallo star system, che pare aver consacrato a nuova frontiera della bellezza l’utilizzo di basse, bassissime temperature.

La crioterapia, letteralmente “terapia del freddo” in greco, è stata per anni un trattamento riservato esclusivamente agli sportivi. Calciatori e ciclisti si sottopongono talvolta a sedute di “congelamento” fino a -100 gradi per recuperare tono muscolare dopo uno sforzo e alleviare immediatamente la fatica. Il punto è che la criosauna sembra vantare anche un grande potenziale per l’estetica.

kiki1

Tra le star che si sono convertite alla terapia del freddo ci sono Demi Moore, Jessica Alba, Jennifer Aniston e Lindsay Lohan. Quest’ultima non nasconde la sua nuova passione, pubblicando fotografie di sé stessa insieme all’amica Brittany Byrd durante la fuga da una criosauna. Protezioni per mani, piedi, viso e vie respiratorie e via: basta un costume per immergersi in una stanza a temperature proibitive. Non sembra certo una passeggiata, e l’espressione della Lohan dopo il trattamento la dice lunga…

kiki2

Per ovvie ragioni, ogni seduta non può durare più di tre minuti, un tempo sufficiente secondo gli esperti per portare benefici quasi miracolosi al corpo.

Non solo infatti il gelo migliora la tonicità aiutando a ridurre la cellulite, ma sarebbe anche utile per calmare infiammazioni e altri problemi dermatologici (come acne e verruche) e permette di bruciare fino a 800 calorie. Il corpo, gettato a una temperatura così bassa, si attiva come in ogni caso di emergenza: il metabolismo accelera, e anche le cellule si rinnovano grazie allo sbalzo di temperatura durante e dopo la seduta.

Io, da buona freddolosa, saluto le temerarie come Lindsay e continuo ad affidarmi alla mia crema anticellulite ai sali del mar Morto. Sono certa che sui -100 gradi persino la mia mamma avrebbe qualcosa da ridire…


Potrebbe interessarti anche