Arte

Il Louvre raddoppia. E conquista Abu Dhabi

Luca Siniscalco
26 dicembre 2013

07louv_CA1.600

Il progetto rivoluzionario che da tempo fa parlare di sé, fra enormi aspettative, cifre da record e collaboratori d’eccezione, si approssima alla sua concreta realizzazione. Cominciano infatti i lavori per la realizzazione della cupola del nuovo Louvre, destinato a sorgere ad Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Il museo, collocato all’interno del Saadiyat Cultural District, sarà completato entro il 2015. Il progetto di Jean Nouvel, di cui già avevamo dato notizia (www.luukmagazine.com/it/ad-abu-dhabi-rinasce-forse-il-louvre) è stato annunciato ufficialmente dal Tourism Development & Investment Company (TDIC), l’ente per il turismo, la cultura e le destinazioni residenziali di Abu Dhabi. Al di sotto della cupola saranno edificati gli spazi museali: la Galleria Permanente (6.681 metri quadri), dove saranno esposte le collezioni stabili del museo, e la Temporary Gallery (2.364 metri quadri), dedicata alle mostre temporanee.

wgrdunlkoyoyehcs_l

Nello stesso distretto sorgeranno anche il Zayed National Museum, previsto per il 2016, e il Guggenheim Abu Dhabi, che aprirà nel 2017.

Non resta che attendere la realizzazione del faraonico progetto per comprendere se la sintesi fra le tradizioni estetiche arabe e l’impostazione artistica occidentale condurrà a un polo museale di reale qualità.

Luca Siniscalco


Potrebbe interessarti anche