Advertisement
Beauty

Il make up in spiaggia?

Giovanna Lovison
7 luglio 2014

FOTO COPERTINA

Un consiglio spassionato, quando ci si appresta a trascorrere qualche giorno sulla spiaggia, è sempre quello di lasciar respirare la pelle e non utilizzare il trucco sotto il sole.

E’ comprensibile, però, che qualche make-up addict non voglia rinunciare a farsi bella anche sotto l’ombrellone. La cosa più importante è sicuramente utilizzare prodotti adatti alle alte temperature e resistenti all’acqua, per non ritrovarsi dopo poco tempo con un quadro di Picasso sul viso! Lasciate a casa i prodotti che utilizzereste normalmente in città e provate a comporre un beauty case ad hoc.

FOTO 1

Parlando di prodotti per la base e, più precisamente, di fondotinta, il numero uno indiscusso della categoria è sempre Shiseido. Da anni i celeberrimi Sun Protection Compact Foundation e Tanning Compact Foundation fanno costantemente capolino dalle borse spiaggia delle donne di tutto il mondo. Garantiscono protezione della pelle dagli agenti esterni come il sole, i raggi UV, il calore e la disidratazione, resistono ad acqua, sebo e sudore e donano alla pelle un finish mat e naturale. Un plus? Scegliete la versione arancio se desiderate regalare al vostro viso una sferzata di tintarella in più. Se siete attentissime alla salute della vostra pelle e volete preservarla il più possibile, potete anche evitare la tintarella sulla zona del viso ed utilizzare un fondotinta solare come questi per riequilibrare il colore della pelle del viso con quella del corpo.

FOTO 2

A non poter essere assolutamente dimenticato, pena un look “panda” che farebbe rabbrividire tutto il litorale, è un buon mascara waterproof, che vi permette di dare definizione allo sguardo senza paura di disastri cosmetici. In commercio ci sono moltissime formulazioni ed ogni brand cosmetico propone la sua alternativa, tanto che è possibile acquistarne uno per tutte le tasche. Di norma, tenete conto che i mascara resistenti all’acqua sono più secchi e grumosi rispetto a quelli classici e che un utilizzo prolungato può indebolire le vostre ciglia. In questo caso risulta fondamentale anche la rimozione, da effettuarsi rigorosamente con uno struccante bifasico oleoso che, oltre a velocizzare l’operazione, restituisce alle ciglia l’idratazione persa. Respectissime Waterproof di La Roche-Posay, specificatamente formulato per gli occhi sensibili, è la scelta ottimale per chi vuole essere perfetta in ogni situazione, anche al mare e in piscina.

FOTO 3

Le labbra sono una parte del viso che necessita di particolare attenzione durante le vacanze à la plage. Trascurarle, infatti, può comportare disidratazione, secchezza, pellicine fastidiose e, alla lunga, perdita di tono e volume. Per evitare ciò si può unire l’utile al dilettevole, ricorrendo ad un rossetto o balsamo labbra con SPF, nutriente ma colorato. Anche in questo caso, in commercio non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ottime alternative possono essere i Kiss Balm di Kiko, gli Eight Hour Lip Protectant Spf 15 di Elizabeth Arden o i MAC Tinted Lip Conditioner.

Foto 4

Se non potete rinunciare al profumo, no problem. L’unico accorgimento è quello di acquistare il prodotto più adatto da utilizzare in combinazione con l’esposizione solare. Evitate tutto ciò che contiene alcool e può risultare aggressivo con il caldo e le alte temperature. Molto meglio utilizzare un body mist o acqua profumata. Solitamente questi prodotti sono più freschi e leggeri e possono essere utilizzati su viso, corpo e capelli. Ottime quelle di The Body Shop che, arricchite di burro di Karitè, aiutano a mantenere idratata la pelle.

Da tirare fuori quando si è in cerca di una sferzata di freschezza.

Giovanna Lovison


Potrebbe interessarti anche