Beauty

Il make up-no make up da settimana bianca

Giovanna Lovison
18 gennaio 2016

HOME - NO_MAKE-UP MONTAGNA

Alzi la mano chi di voi ha in programma, nelle prossime settimane, di trascorrere qualche giorno tra sci, baite e vette innevate. Oltre ad infilare in valigia calzettoni pesanti, tute da sci e pellicce, è importantissimo dedicare qualche attenzione particolare anche alla make up bag che porterete con voi. Dopotutto, volete apparire sempre al top anche tra una discesa e una passeggiata sulle nevi, no? La cosa fondamentale da tenere a mente è che ciò di cui avete bisogno sono pochi prodotti ma capaci di proteggere la pelle dalle temperature rigide e durare a lungo. Ecco le 5 alleati beauty di cui, se fossimo in voi, non potremmo proprio fare a meno…Buona sciata!

 

  • #1 La protezione solare. Ad alta quota, si sa, il sole è super intenso e la neve crea un effetto specchio che amplifica a dismisura i raggi del sole. Una buona protezione solare è d’obbligo, meglio ancora se capace di nutrire a fondo l’epidermide e prevenire gli arrossamenti. Si chiama Chanel UV Essentiel complete sunscreen UV protection anti-pollution broad spectrum SPF 50 ed è un vero e proprio trattamento idratante con SPF 50. L’assorbimento ultrarapido lo rende adatto anche alle pelli miste o grasse e la profumazione è talmente lussuosa da farvi dimenticare di indossare la protezione solare.

  • #2 La base idratante. Dato che il fondotinta potrebbe apparire esagerato, meglio ripiegare su una crema colorata, che apporti la giusta idratazione coprendo anche rossori e discromie. La NARS Pure Radiant Tinted Moisturizer è un bestseller perché ha un’ottima coprenza ma un risultato naturale, si stende con le dita, è adatta a tutti i tipi di pelle ed è disponibile in tantissime colorazioni.

  • #3 Il mascara waterproof. Se c’è un prodotto che fa la differenza è proprio il mascara. Quando il programma della giornata prevede piste da sci, pattinaggio sul ghiaccio, bagno di sole su in baita o passeggiata sulle ciaspole, il mascara dev’essere waterproof e long lasting. Il mascara Estée Lauder Sumptuous Extreme Waterproof è una garanzia perché dona volume e lunghezza, non disidrata le ciglia e vi eviterà l’effetto panda quando toglierete la mascherina da sci.

  • #4 Le sopracciglia delineate. Se, fino ad un paio di anni fa, le sopracciglia non se le filava nessuno, oggi sono una delle componenti fondamentali del make up e tantissime donne non riescono più ad uscire di casa senza nemmeno una ritoccata veloce. Un mascara colorato e volumizzante come il Waterproof Brow Set di M.A.C. è l’ideale: è disponibile in tantissime tonalità, dona un effetto riempitivo grazie alle fibre e colora anche i peletti più sottili. In più, tiene tutto in posa e resiste a sudore, neve e vento.

  • #5 Labbra nude ed idratate. Le più sportive si sentiranno alla grande con un abbondante strato di balsamo idratante ma c’è anche chi al colore proprio non vuole rinunciare. Per non strafare la scelta migliore è optare per tonalità nude e naturali, che esaltino le labbra senza esagerare. Un ottimo compromesso sono i balsami colorati che donano colore prendendosi cura delle nostre labbra. I Maybelline Baby Lips nella variante Dr. Rescue sono fatti apposta per lenire e curare le labbra più secche e i colori sono tantissimi, dai nude al berry, passando per il pesca ed il classico trasparente. Tutti da collezionare!

 


Potrebbe interessarti anche