News

Il meglio della prossima Paris Fashion Week

Luca Antonio Dondi
29 agosto 2015

Christian Dior : Runway - Paris Fashion Week Womenswear Fall/Winter 2014-2015

Dopo New York, Londra e Milano spetta a Parigi -come sempre- concludere il Fashion Month che quest’anno vedrà sfilare le collezioni prêt-à-porter primavera-estate 2016. Dal 29 settembre al 10 ottobre la capitale francese sarà la protagonista di presentazioni ed eventi esclusivi che vedranno la partecipazione di ormai storiche maisons e brand emergenti.

Sarà Lucien Pallet-Finet, re del cashmere parigino, ad aprire la Fashion Week, affiancato da due new entry nel mondo della moda tra i quali il marchio Aalto, brand dall’attitudine urban-chic creata dal finlandese Tuomas Merikoski. Lo stesso giorno sarà il debutto anche per Koché, linea ideata da Christelle Kocher -ex designer per Dries Van Noten e Bottega Veneta– in cui piume e ricami saranno i veri protagonisti.

Mercoledì 30 settembre sarà la volta di Guy Laroche col neo-direttore creativo Adam Andrascik, Maison Margiela, Dries Van Noten e Alexis Mabille, mentre il giorno seguente toccherà a Chloé, Balmain, Lanvin e, tra gli altri, sarà il debutto del duo Alexis Martial e Adrien Caillaudaud per Carven.

Il momento culmine di venerdì 2 ottobre è riservato a Balenciaga che vedrà sfilare l’ultima collezione del giovane Alexander Wang; sabato 3 la novità è legata, invece, a Nina Ricci che proporrà una collezione firmata dal neo-eletto Guillaume Henry. I giorni seguenti vedremo sfilare i giganti della moda: Alexander McQueen, Saint Laurent, Hermès, Chanel, Valentino, Louis Vuitton e molti altri.

Giornate intense, un calendario fitto di appuntamenti imperdibili e una città splendida che fa da cornice: questi gli ingredienti della settimana della moda di Parigi, con un via vai di bloggers, celebrities e redattori di tutto il mondo, dal Palais de Tokyo ai Jardins des Tuileries, intenti a scoprire e memorizzare i trend per la prossima estate. Siete pronti a scoprirli con noi?


Potrebbe interessarti anche