Fitness & Wellness

Il mutamento passa da qui: Wellness Running

Alessio Rinelli
9 settembre 2013

WR-20130610-008

Superare i propri limiti e posizionare sempre più in là i propri obiettivi è una delle maggiori aspirazioni di ogni atleta e di ciascun autentico patito del fitness. Grinta, carattere, costanza, impegno, disciplina e sacrificio sono requisiti indispensabili al conseguimento di questa prospettiva. Esemplare risulta allora il progetto concepito dal coach Alessandro Benetti come sfida personale ma ancor più come stimolo di utilità comune. Stiamo parlando di Wellness Running, impresa titanica che prevede un percorso di 420 chilometri da esaurirsi in soli dieci giorni di impegno sportivo. Da Torino a Cesena Benetti intende percorrere fra il 10 e il 19 settembre 10 maratone, di 42 chilometri ciascuna, per mettere alla prova il proprio stato fisico conseguito tramite un duro e lungo allenamento, ma ancor più per lanciare un messaggio ai propri sostenitori.

WR-20130610-013

Motto dell’iniziativa è infatti la socratica sentenza “Se vuoi muovere il mondo, muovi te stesso per primo”. Benetti crede fermamente alla veridicità dell’affermazione: l’impegno dell’individuo è solo una goccia in mezzo al mare dell’umanità, ma può rappresentare un modello capace di estendersi attraverso la forza della passione e dell’energia trasmessa. La corsa diviene metafora degli sforzi che ciascuno di noi può, e deve, compiere nella propria vita per guadagnare l’armonia interiore e accrescere il bene comune. Così Alessandro ha sostenuto la causa di 1caffè.org, una Onlus digitale che si muove interamente sul Web e opera come amplificatore delle realtà no-profit (www.1caffe.org). Ogni giorno 1caffe.org identifica una piccola associazione no-profit italiana alla quale, chi lo desidera, può donare 1 Euro, il prezzo di un caffè, direttamente dal pc o dal cellulare. Benetti donerà 1 euro alla Onlus per ogni persona che si unirà alla Wellness Running.

WR-20130610-050

L’iniziativa è stata avviata grazie al supporto di numerosi partners, tutti sensibili al significato del progetto ed all’importanza del Green: da Technogym a Tacita T-Race, la prima moto elettrica da enduro completamente Made in Italy, da Alchemia a Dryarn.
Wellness Running si attiva inoltre per rendere partecipi dell’iniziativa gli abitanti dei comuni attraversati dal progetto. Un “Village” itinerante ospiterà conferenze, trainings, workshops, persino concerti. Il programma ufficiale è consultabile all’indirizzo www.alessandrobenetti.com/wellness-running.
Non resta che augurare buona fortuna ad Alessandro ed invitare voi tutti lettori a partecipare, anche per soli pochi chilometri, alla Wellness Running, che è aperta a chiunque desideri abbracciare una sfida con se stesso.

Alessio Rinelli