News

Il nuovo corso YSL? Si comincia a far chiarezza

staff
30 maggio 2012

In questi giorni si parla molto del nuovo corso che avrà la maison Yves Saint Laurent sotto la guida del neodirettore creativo Hedi Slimane.
Da quanto emerge in un’intervista rilasciata al quotidiano francese Le Figaro dal CEO Paul Deneve, per dare nuovo slancio alla griffe si pensa di estendere la rete retail con 15 nuove aperture nel corso del 2012 dopo lo stop del 2005.
Con Hedi Slimane la griffe intende rifocalizzarsi sul prêt-à-porter, che al momento rappresenta meno di un quarto del giro d’affari che nel 2011 ha raggiunto i 354 milioni di ricavi con un aumento di oltre il 30%.
Secondo quanto riportato da Le Figaro il direttore creativo sarà anche impegnato in prima persona nello sviluppo del nuovo concept delle boutique in apertura.
Gli opening, cinque dei quali saranno negli Stati Uniti, riguarderanno sia mercati emergenti che maturi e nel 2013 si parla già di un nuovo straordinario store in avenue Montaigne.

Nel frattempo sembra confermata la scelta di una presentazione riservata ai buyers in occasione della settimana della moda maschile a luglio in cui verranno svelate sia la collezione uomo per la primavera-estate 2013 che la cruise femminile.

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche