Advertisement
Lifestyle

Il Pacha si rilancia tra hotel e ristoranti

Azzurra Bennet
29 marzo 2016

es-pacha-ibiza

Il Pacha si espande: il marchio delle celebri ciliegine, simbolo della più conosciuta discoteca di Ibiza, ha deciso di affacciarsi ad altri business, quelli dell’ hôtellerie e della ristorazione.
Complice il passaggio di testimone dal fondatore Riccardo Urgell, ormai ottantenne, ai figli, il marchio è pronto a conquistare altri settori rispetto a quello in cui debuttò nel 1967. La famiglia catalana proprietaria, che attualmente conta su 16 discoteche in giro per il mondo (la più celebre, quella di Ibiza) aperte in franchising, sta valutando l’esportazione di due modelli già testati in Spagna: l’Hotel Pacha, che ha già una sede a Ibiza, e il Lío, il quale consiste in un format di divertimento che include cabaret e cena.
In progetto, stando a quanto si legge sulla stampa iberica, ci sono l’apertura di almeno 25 alberghi e 60 ristoranti nei prossimi dieci anni, sia in Europa che nel resto del mondo.


Potrebbe interessarti anche