Il mio punto di vista

Il salotto di Gabriella: le cene segrete di Oliviero Leti

staff
4 aprile 2012

Umberta Gnutti Beretta, Paola Manfrin, Nick Mason, Alessandra Facchinetti, Francesca Tronchetti, Candela Novembre, Sabrina Kessisoglu, Evelina Rolandi

Non sono certo l’unica a godermi le magiche serate offerte dalla frizzante movida milanese. L’esperienza della mia cara amica Umberta in fatto di happening esclusivi, eventi mondani, nottate di gala e cene raffinatissime è decisamente concorrenziale rispetto alla mia. Ecco allora che per prima ha scoperto il fascino di un antico palazzo del Settecento, le atmosfere dark di un appartamento nascosto, l’allegria conviviale delle cene a casa di amici, il gusto raffinato di una cucina d’alto livello…il tutto in un unica formula! Curiosi? Leggete e scoprirete di cosa sto parlando…

 

Gabriella

 

 

Milano è una città viva, interessante per chi la sa capire e  ricca di stimoli per chi li sa cercare. Non è affatto difficile trovare ristoranti extralusso, locali di tendenza e bar in cui trascorrere delle piacevoli serate: la gente ama uscire a Milano, sperimentare della buona cucina e trovare delle atmosfere rilassate. Ma, allettati da una vastissima scelta, stare a casa ogni tanto è desiderio di molti; o addirittura un  miraggio per alcuni che, come me, si lasciano trascinare volentieri negli impegni mondani.
Qualche mese fa, ho finalmente trovato un posto in cui poter conciliare la mia voglia di socializzare con la comodità di una casa. Si tratta di un posticino che io definisco “segreto”, un po’ fuori dai circuiti, dove molti non hanno ancora avuto la fortuna di capitare: si tratta della casa dei demoni di Oliviero Leti, in via Cesare Correnti 14.
Oliviero ha deciso di trasformare il proprio appartamento in un luogo aperto dove accogliere pochi, sceltissimi, ospiti. Un rifugio, un club esclusivo con luci soffuse, arredi avvolgenti e molto suggestivi.
Il posto ideale per palati e menti gourmet: il buon gusto del padrone di casa, infatti, appaga gli ospiti tanto nella cucina, quanto nelle atmosfere autentiche e decontracté. Questa impagabile perla nel cuore della capitale meneghina mi è stata presentata per la prima volta dall’amico Saturnino Celani. Gli devo proprio un buon consiglio: da quel giorno, infatti, la casa di Oliviero è diventata un appuntamento quasi settimanale. Le cene in piedi per gli amici, “gli habituè” tra cui Fabio Novembre e sua moglie Candela, Paola Manfrin, Alessandra Facchinetti, Paolo e Sabrina Kessisoglu e molti altri, sono diventate un vero must. Non ho esitato ad introdurre nel club nemmeno Nick Mason, storico batterista dei Pink Floyd, una sera in cui è passato da Milano, oppure Davide Oldani, che non ha resistito e ha dato una sbirciatina in cucina.
La casa dei demoni si può prenotare per eventi privati e per cene tra amici, oppure ci si può semplicemente unire agli altri ospiti: un’ottima occasione per fare nuove conoscenze! L’atmosfera è sempre garantita. Trust me.

 

Umberta Gnutti Beretta

  • Umberta Gnutti Beretta e Sabrina Kessisoglu

  • Umberta Gnutti Beretta, Paola Manfrin, Nick Mason, Alessandra Facchinetti, Francesca Tronchetti, Candela Novembre, Sabrina Kessisoglu, Evelina Rolandi


Per prenotazioni 3356747819